Graziani: “La C si conquista con la testa. Stiamo creando una mentalità vincente…”

Archimede Graziani presenta la gara contro il Lanusei sua ex squadra: “Noi fino ad ora abbiamo sempre provato a portare a casa il risultato. Domenica a Fregene non ci siamo riusciti. Mi auguro che gli errori siano stati capiti e che contro il Lanusei possa nuovamente rivedere il mio Avellino. Il passato in Sardegna? Fa parte della mia storia. Il dato di fatto è che quando sono arrivato in Sardegna avevano pronta l’iscrizione in Eccellenza”.

La pesante assenza di Matute: “Purtroppo per un infortunio non è a disposizione e noi dobbiamo fare di necessità virtù. Dobbiamo giocare senza di lui e chi prenderà il suo posto mi deve dare un forte contributo. Andremo in campo in un altro modo, ma ci andiamo e ce la giochiamo. Posso assicurare che è un giocatore fondamentale per noi”.

Il tecnico ex Morro d’Oro prosegue: “Dobbiamo creare una mentalità vincente che passa attraverso il lavoro. Io vi dico che l’Avellino a maggio avrà vinto il campionato, e stiamo lavorando per costruire ciò”.

Sulla visita di patron De Cesare: “Noi ci dobbiamo complimentare con questa persona. Dovrebbe fare scuola in Italia, non solo qui. Tutta la società segue l’indirizzo che ci ha dato. Da quando l’ho conosciuto non mi ha mai chiesto una formazione, mi ha solo chiesto se avevo tutti i mezzi necessari per allenare”.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino: Kanoute-Fella, brividi da ex al Barbera

26 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La ripresa degli allenamenti non ha portato sensazioni positive in casa Avellino: Carriero, Ciancio e Maniero mordono ancora il freno e non è affatto sicuro che il terzetto al completo potrà rispondere […]

Top News

Salernitana in rimonta al “Penzo”, Venezia beffato al 95′

26 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Lo scontro salvezza del Penzo lo vince la Salernitana che in rimonta beffa il Venezia in uno dei due anticipi della decima giornata di campionato. Apre le danze Aramu nel primo tempo, Bonazzoli fa 1-1 nella ripresa prima del rosso ad Ampadu che lascia i lagunari in 10. A tempo scaduto il […]

[…]

Top News

Quirinale, Di Maio “Stiamo bruciando nomi”

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il gioco al Quirinale ci sta facendo perdere i migliori, stiamo bruciando i nomi. Abbiamo bisogno di una guida solida e non di una crisi politica”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio (M5S), ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7. “Io mi sono dimesso da capo politico […]

[…]

Avellino

Carcere di Avellino, ancora droni con droga

26 Ottobre 2021 0

Droga “a domicilio” nel carcere di Avellino dove stamattina un drone ha depositato l’involucro appeso ad un filo all’altezza della finestra del reparto “aperto”, dove i detenuti stazionano fuori dalle celle con sorveglianza attenuata. Lo […]