Ghersini, su Wikipedia diventa “arbitro di calcio molto…”

Gli ultimi sfottò a viaggiare attraverso Wikipedia, e vicini alla nostra realtà sportiva, si sono consumati poco meno di una anno fa. Colpi a distanza tra tifosi, per certi versi anche divertenti. Sulla più famosa enciclopedia online, nella pagina dell’U.S. Avellino, un grande “beeeeeee”, lo scorso maggio, sostituiva la parola Avellino. Una goliardata, alla quale immediata fu la replica sulla pagina Wikipedia del club granata: un diretto “pisciaiuoli” al posto della parola Salernitana. Oggi la vittima dello sfottò online è il sig. Davide Ghersini di Genova, l’arbitro di La Spezia-Avellino, il cui operato è stato aspramente criticato dai media oltre che contestato in campo dagli stessi protagonisti biancoverdi che hanno protestato in maniera vibrante in occasione dei falli commessi in area di rigore dai calciatori liguri e non sanzionati dall’arbitro. Sulla pagina Wikipedia a lui dedicata, in tarda serata è apparso (nella foto), in aggiunta alle informazioni già presenti e dunque “arbitro di calcio italiano” un inequivocabile commento, seguito da un “dopo oggi provate a dire di no”.

Pochi minuti dopo, dalla pagina Wikipedia, il contenuto era già stato rimosso, non però da Google di cui c’è uno screenshot che gira sui social. Iniziativa di qualche appassionato di calcio che, dopo la partita di oggi, ha voluto lasciare la propria opinione sull’enciclopedia online. Una soddisfazione durata poco e che qualcuno molto attento non si è lasciato sfuggire.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]