Gattuso: nei miei ragazzi voglio vedere sempre gli occhi di tigre

Ringhio Gattuso commenta in questo modo la sconfitta contro l’Avellino. L’ex allenatore del mondo fa un in bocca al lupo a Toscano: “Mi auguro che guarisca presto. E’ un mio amico. La salute è più importante di un esonero. Sul resto ho troppi pensieri da risolvere, non ho l’esperienza giusta per dargli dei consigli”. Il tecnico calabrese prosegue:“Gli alibi non mi piacciono. Le problematiche ci sono. Spesso mi lamento. Non mi piace parlare degli arbitraggi, qualcuno ci gioca sul fatto che stiamo…

Ringhio Gattuso commenta in questo modo la sconfitta contro l’Avellino. L’ex allenatore del mondo fa un in bocca al lupo a Toscano: “Mi auguro che guarisca presto. E’ un mio amico. La salute è più importante di un esonero. Sul resto ho troppi pensieri da risolvere, non ho l’esperienza giusta per dargli dei consigli”. Il tecnico calabrese prosegue:“Gli alibi non mi piacciono. Le problematiche ci sono. Spesso mi lamento. Non mi piace parlare degli arbitraggi, qualcuno ci gioca sul fatto che stiamo soli senza una proprietà. Non è una scusa. Sapevamo che avemmo trovato una squadra con un po di problematiche. Faccio i complimenti ai miei ragazzi. Questa è la quinta partita che perdiamo, tiriamo poco e male. Giocare con l’Avellino non è facile. Ci sono due attaccanti che lottano tanto. Non credo più a nulla. Non ho nessuno che mi appoggia, io continuerò a non mollare ed essere credibile negli occhi di questi ragazzi. Non ho problemi economici. Ci metto passione e veemenza. Mi piace vedere gli occhi di tigre di questi ragazzi. Credo alla buona fede degli arbitri, ma non gli si può dire nulla. Siamo contati, ma stiamo dando tutto. Bisogna onorare la maglia e metterci grande senso di appartenenza”.

Ultimi Articoli

Top News

Chiede soldi per non pubblicare foto hot 14enne, arrestato nel Bresciano

19 Gennaio 2021 0
BRESCIA (ITALPRESS) – La polizia di Stato di Brescia ha arrestato un 21enne di origini egiziane responsabile di estorsione nei confronti dei genitori di una ragazza adolescente di 14 anni.L’attività investigativa è scaturita dalla denuncia dei genitori della minore, costretti a pagare 1.200 euro in contanti per impedire la divulgazione di alcune immagini intime della […]

[…]

Top News

Governo, Renzi “Con questi numeri tra due mesi punto e a capo”

18 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La mia opinione è che una maggioranza raccogliticcia non ce la faccia. Da italiano faccio il tifo per il mio Paese, da esponente politico dico che con questi numeri tra due mesi saranno punto e a capo”. Lo ha detto Matteo Renzi, leader di Italia Viva, ospite a Tg2 Post su Rai2. […]

[…]

Top News

Governo, Salvini “Chi cambia idea non responsabile ma complice”

18 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Posso esprimere tutta la mia frustrazione? E’ quella degli italiani che oggi sono usciti per lavoro e non hanno seguito i senatori in compravendita come all’Ikea”. Lo ha detto Matteo Salvini, leader della Lega, ospite a Tg2 Post su Rai2. “Non sono responsabili o costruttori: uno che cambia idea in un quarto […]

[…]

Top News

Doppietta di Ibrahimovic, il Milan vince a Cagliari per 2-0

18 Gennaio 2021 0
CAGLIARI (ITALPRESS) – Il Milan risponde all’Inter e mantiene i tre punti di distacco in vetta alla classifica. Nel posticipo alla Sardegna Arena che chiude la 18ma giornata di Serie A, i rossoneri affondano il Cagliari con un 2-0 marchiato dalla doppietta del rientrante Ibrahimovic. Pioli deve fare a meno dei positivi Theo Hernandez, Rebic […]

[…]

Top News

Governo, dalla Camera via libera alla fiducia

18 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – L’Aula della Camera con 321 voti a favore, 259 contrari e 27 astenuti ha votato la fiducia al Governo, sulla risoluzione presentata dalla maggioranza, dopo le comunicazioni del premier Giuseppe Conte. Il voto si è svolto con chiama per appello nominale con voto palese. La maggioranza richiesta era di 291 voti, visto […]

[…]

Top News

Il Torino esonera Marco Giampaolo

18 Gennaio 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Si chiude dopo 18 giornate l’avventura di Marco Giampaolo alla guida del Torino. Fatale al tecnico il pari di sabato contro lo Spezia al “Grande Torino”, coi granata che non sono riusciti a sbloccare la gara nonostante gli avversari abbiano giocato in inferiorità numerica dall’8′ del primo tempo per l’espulsione di Vignali. […]

[…]