D’Angelo: “Siamo uomini e lo abbiamo dimostrato. Salvezza dedicata a tutti i tifosi”

Così come Castaldo anche il capitano D’Angelo non nasconde la propria felicità. Il numero otto biancoverde dopo la vittoria: “La gioia è tanta perché in più di un’occasione abbiamo toccato il fondo. Ma dal fondo ci siamo rialzati perché siamo uomini. Complimenti a tutta la squadra che ha capito cosa significava indossare questa maglia. La sento addosso, questa squadra è mia e mi sono impegnato tanto per condurla alla salvezza. Ce la siamo meritata e la dedico a tutta l’Irpinia che si è mobilitata per portarci a raggiungere questo risultato”. Sul futuro è chiaro: “Ho un altro anno di contratto e lo voglio onorare. Non ho mai pensato ai soldi. A gennaio potevo andare via, non l’ho fatto. Un capitano non abbandona mai la nave”.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]