D’Angelo: “Ditemi che sono scarso, ma non mettete mai in dubbio la mia moralità…”

AVELLINO CALCIO – L’urlo del capitano, la gioia del leader. Angelo D’Angelo non trattiene le lacrime in sala stampa: “La vecchia guardia ha vinto ancora. Non siamo mercenari. Amo all’infinito questa maglia”. Il centrocampista di Ascea prosegue ancora: “Ringrazio la società che non ci ha mai fatto mancare nulla. Ho sentito parlare di premi. Il nostro premio è la salvezza. Siamo esseri umani, un periodo di calo è normale.Eravamo penultimi e sapevamo che avremmo avuto la penalizzazione. A livello mentale non era facile reagire. Si arriva ad un momento della stagione in cui capita di mollare”. E’ sfinito, lo si legge sul suo volto: “Chiedo ancora scusa per le sconfitte nei derby. Non siamo macchine, siamo uomini e chi è con me da anni sa quante sono le difficoltà che abbiamo incontrato e superato”. Un anno delicato: “E’ stata una stagione lunga e difficile. Può capitare di arrivare cotti. Oggi possiamo dire di aver chiuso il campionato con 52 punti e regaliamo la Serie B ad Avellino per il quinto anno di fila. Ringrazio i compagni anche quelli che erano in prestito che avrebbero anche potuto fregarsene e non l’hanno fatti. Ringrazio la società che non ci ha mai fatto mancare nulla. Ringrazio i gufi che non ci hanno ammazzato ma ci hanno fortificato. Il tifoso deve essere orgoglioso di avere un campionato come me perché io amo questa maglia e non ci ho dormito la notte”. Ribadisce il suo amore per questa maglia: “Sono della provincia di Salerno, non dormo la notte, non ho visto mio figlio per una settimana e l’ho fatto perché io amo questa società e questa maglia. Non sono mercenario e per questa maglia mi sono messo contro tutta la provincia di Salerno. Ringrazio poi chi mi ha dato tanto affetto. Adesso, riposiamoci. Il prossimo anno potremmo divertirci”.

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]

Attualità

Pratola Serra, il Tar conferma lo scioglimento del comune

5 Gennaio 2022 0

Il provvedimento di scioglimento per forme d’ingerenza della criminalità organizzata del Comune di Pratola Serra, centro di meno di 4 mila abitanti alle porte di Avellino indicato come la città dei motori, “deve ritenersi pienamente […]