Curva Sud Avellino: “Stanchi di subire ingiustizie”

Duro comunicato della Curva Sud prima della gara tra Avellino e Trapani: “Ennesimo abuso perpetrato nei nostri confronti… Gli ultimi sei DASPO rappresentano la goccia che ha fatto traboccare il vaso! Siamo stanchi di subire ingiustizie, figlie dell’estrema repressione e dell’abuso di potere da parte di chi vuole solo fare carriera sulla nostra pelle! Le ultime vicissitudini hanno scorro l’intera tifoseria, colpendo alcuni esponenti non solo a livello penale, ma anche a livello personale e lavora…

Duro comunicato della Curva Sud prima della gara tra Avellino e Trapani: “Ennesimo abuso perpetrato nei nostri confronti… Gli ultimi sei DASPO rappresentano la goccia che ha fatto traboccare il vaso! Siamo stanchi di subire ingiustizie, figlie dell’estrema repressione e dell’abuso di potere da parte di chi vuole solo fare carriera sulla nostra pelle! Le ultime vicissitudini hanno scorro l’intera tifoseria, colpendo alcuni esponenti non solo a livello penale, ma anche a livello personale e lavorativo (leggi chiusura ingiustificata di un noto locale commerciale)… Oggi più che mai siamo convinti che il nostro percorso debba continuare; non possiamo permetterci il lusso di darla vinta a chi ha come unico scopo quello di vederci morti e sepolti, né possiamo far finta che nulla sia accaduto… Il Direttivo Curva Sud Avellino quindi comunica che per la partita di sabato 10 settembre effettuerà 15 minuti di protesta fuori dallo stadio, per poi entrare e fare il tifo nei modi e nei tempi che ci sembrano più appropriati. Per la nostra dignità… Per amore dei nostri diffidati! Ultras liberi”.

Ultimi Articoli

Top News

Governo, nominati i viceministri e i sottosegretari

24 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Via libera dal Consiglio dei ministri alla nomina dei 39 tra vice ministri (6) e sottosegretari (33). Si tratta di 20 uomini e 19 donne. Sarà successivamente designato il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega allo Sport. Questa la lista completa. Presidenza del Consiglio: Deborah Bergamini, Simona Malpezzi (rapporti con il […]

[…]