Consiglio direttivo Lega B, trasparenza e collegialità i principi della governance

Collegialità e trasparenza. Sono questi i principi ispiratori che guideranno la nuova governance della Lega B e ribaditi nel primo Consiglio direttivo che si è tenuto a Roma la scorsa settimana.

L’organo dirigenziale individuato dallo statuto e presieduto dal presidente Mauro Balata ha infatti indicato le caratteristiche che faranno da filo conduttore per il mandato iniziato lo scorso 23 novembre.

Nella prima riunione dell’organo dirigenziale, coerentemente a questo percorso, anticipata la creazione di un portale riservato alle società dove pubblicare tutti i documenti gestionali. Via libera alla Commissione spending review, trattato il bilancio 2016-2017. Salvatore Gualtieri coordinatore della Commissione marketing della Lega B.

Ultimi Articoli

Top News

Salvini “Il reddito di cittadinanza vada solo a chi non può lavorare”

23 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sul reddito di cittadinanza la posizione della Lega è chiara, va confermato a chi non può lavorare e queste persone vanno aiutate perchè nessuno può essere dimenticato. Il problema è che ci sono migliaia di persone che incassano fino a 1.000 euro al mese che non vogliono lavorare e rifiutano i lavori […]

[…]

Top News

Dal Consiglio dei Ministri via libera al decreto contro il caro bollette

23 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha approvato un decreto legge per il contenimento degli effetti degli aumenti dei prezzi nel settore elettrico e del gas nel quarto trimestre 2021.Le nuove misure intervengono a vantaggio degli oltre 3 milioni di persone che beneficiano del “bonus energia”: nuclei che hanno un Isee inferiore a 8265 […]

[…]