Con l’U.S. Avellino la sesta tappa del tour della Lega B per la prevenzione delle frodi sportive

Credibilità e reputazione sono temi centrali per qualsiasi attività “imprenditoriale” e tanto più per un’attività che si confronta con la passione della gente.

Con questi presupposti, la Lega B, in collaborazione con Sportradar AG e Istituto per il Credito Sportivo, organizza per il quarto anno consecutivo il tour “Regoliamoci – Le Regole del Gioco Pulito” che ha svolto la sua quinta tappa ad Avellino, coinvolgendo, ieri, alle 14,30 la prima squadra e alle 16,30 l’intero settore giovanile presso la sala stampa dello Stadio Partenio-Lombardi.

Il progetto, che ha già fatto tappa a Frosinone, Parma, Foggia, Terni e Palermo, prevede degli incontri con tutte le altre società che partecipano alla Serie B ConTe.it 2017-2018, attraverso sessioni formative dedicate al tema delle frodi sportive, con la partecipazione diretta dei tesserati della prima squadra e del settore giovanile, degli staff tecnici, dei dirigenti e di tutti i collaboratori. Guidati dall’avvocato Marcello Presilla, responsabile Integrity per l’Italia di Sportradar AG, gli atleti vengono formati e informati sul fenomeno del match-fixing, sui rischi e soprattutto sulle conseguenze. Durante i workshop, i giocatori hanno la possibilità di comprendere al meglio questo fenomeno e prevenirlo anche grazie all’aiuto degli identikit, tracciati da Sportradar, dei cosiddetti fixers. Si tratta di criminali che agganciano nei modi più svariati i giocatori intrappolandoli nelle truffe, attraverso tecniche di adescamento che sfociano anche in ricatti e minacce pregiudicando il futuro e la credibilità degli atleti e del calcio.

Lega B, grazie alla partnership con Sportradar e l’Istituto di Credito sportivo, prosegue la sua attività di formazione dei calciatori per rafforzare la cultura della legalità. Un percorso virtuoso che Sportradar AG, società leader nel monitoraggio delle scommesse e nella lotta alle frodi sportive, sostiene e svolge ufficialmente, quale organismo designato da Uefa e Fifa, in Italia e nel resto del mondo

“Integrity partner” del progetto è l’Istituto per il Credito Sportivo, unica banca pubblica leader nel finanziamento dell’impiantistica sportiva, al fianco della Lega B da diversi anni sui progetti infrastrutturali, etici e di valorizzazione dei giovani.

Il Credito Sportivo crede fortemente che il profondo rinnovamento del sistema calcistico debba certamente passare dagli impianti, ma anche e soprattutto dalla reputazione e dalla credibilità dell’intero sistema. Aiutando quindi le società e i giocatori ad essere più consapevoli contro i pericoli del calcio scommesse, si pongono le basi per la costruzione di uno sport sano e pulito, presupposto imprescindibile per la solidità etica ed economica del settore. Per il rinnovamento del mondo del calcio bisogna mettere in campo politiche anche culturali, che il Credito Sportivo sostiene e supporta attraverso progetti come questo.

“È un incontro che già da quattro stagioni ci accompagna nel nostro operato – dichiara Walter Novellino, allenatore U.S. Avellino – e ringraziamo la Lega B, Sportradar e l’Istituto per il Credito Sportivo che organizzano questo tour, credendo fortemente nella trasmissione di valori che abbiamo il compito di tenere presenti ogni giorno che ci alleniamo e giochiamo. È un progetto serio e importante perché invita a tenere alta l’attenzione su determinate situazioni che devono essere tenute lontane. Siamo in prima linea per un calcio vero, appassionato e leale. E siamo, insieme con tutte le altre realtà del calcio, tutti uniti nel giocare la partita contro il match-fixing”.

 

Ultimi Articoli

Top News

La Roma ospita il Cska Sofia, Fonseca “Serve giusto approccio”

28 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Dopo il rocambolesco 3-3 contro il Milan nel posticipo della quinta giornata di Serie A, la Roma volta pagina. All’orizzonte c’è l’esordio casalingo in Europa League contro il Cska Sofia. E per l’allenatore giallorosso Paulo Fonseca c’è la chance sia di fare un ulteriore passo avanti verso il passaggio del turno sia […]

[…]

Top News

Ue, da aprile fino a 50 milioni di dosi di vaccino al mese

28 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Con i contratti stipulati negli ultimi mesi, «l’Ue potrà contare da 20 a 50 milioni di dosi di vaccino al mese a partire da aprile». Lo ha detto Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea, nel corso della conferenza stampa di presentazione del nuovo piano Ue per il contrasto alla pandemia. […]

[…]

Top News

Sondaggio Euromedia Research, la metà degli italiani è favorevole al MES

28 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – La pandemia che ha colpito il nostro Paese – e il Mondo intero – ha creato non pochi problemi anche da un punto di vista economico. Difficoltà che rischiano di diventare ancora più gravi con la seconda ondata di contagi. Si discute, quindi, da tempo, delle misure da attuare per affrontare la […]

[…]

Top News

Il 5 giugno a Roma concerto Il Volo, tributo a Ennio Morricone

28 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Si intitolerà “Il Volo Tribute to Ennio Morricone” il concerto che il trio composto da Piero Barone, Gianluca Ginoble e Ignazio Boschetto metterà in scena il 5 giugno 2021 a piazza Pio XII con San Pietro a fare da sfondo. Presentato questa mattina in Campidoglio dal sindaco di Roma, Virginia Raggi, accompagnata […]

[…]

Top News

Franco Baresi vicepresidente onorario Milan, Massimo Ferrari nel Cda

28 Ottobre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Franco Baresi è stato nominato Vicepresidente onorario del Milan. Lo ha annunciato la società rossonera sottolineando che lo storico numero 6 “continuerà a mettere a disposizione del Milan la sua immensa esperienza calcistica, la sua passione e la sua visione del futuro, contribuendo a diffondere i valori distintivi del Club, rafforzandone la […]

[…]