Cardinale: “I tifosi sono stati l’arma in più”

AVELLINO CALCIO – Roberto Cardinale baluardo della retroguardia biancoverde, commenta in questo modo il pareggio ottenuto contro i cugini sanniti. Il centrale difensivo che è uno degli uomini più importanti della formazione di Bucaro afferma: “Abbiamo cercato fortemente il pareggio da quando siamo andati in svantaggio, abbiamo sventato diversi pericoli ed alla fine siamo riusciti a trovare il gol del pari”. Sul gol preso l’esperto calciatore è chiaro: “Dall’inizio del campionato siamo una squadra che cerca costantemente la porta avversaria. E’ ovvio che salendo con i terzini becchiamo gol con i contropiede, devo fare i complimenti a Fumagalli per le strepitose parate, ha dimostrato ancora una volta”. Un Avellino che non ha mai mollato la presa: “Grazie alla nostra caparbietà siamo riusciti a portare a casa un punto importante, regalando un sorriso ai nostri tifosi. Credo che loro oggi siano stati il dodicesimo uomo in campo, grazie anche al loro sostegno ai loro cori, siamo riusciti a raggiungere questo risultato. Mi spiace che la squadra non abbia avuto la giusta continuità nei risultati, altrimenti staremo qui a parlare di qualcosa di diverso”.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]