Caravello: “All’Avellino manca qualche punto. Capezzi? Potrebbe essere un gran colpo”

Danilo Caravello operatore di mercato, agente tra gli altri di Cinelli e Pigliacelli è intervenuto al microfono di Sportchannel214.  Lo ha fatto parlando della serie B, in generale e del mercato dell’Avellino: “La tendenza in questo momento è quella di comprare attaccanti forti. Il Parma ha preso Da Cruz dal Novara, Ganz è andato all’Ascoli, il Palermo ha ingaggiato Moreo. Credo che ci siano almeno 7-8 squadre che possono puntare ad un posto nei play-off”. L’Avellino, punta a Capezzi: “Per me è un giocatore che potrebbe fare la differenza in qualsiasi squadra di B. Ed è uno di quei giovani che piace tanto al direttore Vincenzo De Vito. Se dovesse riuscire a prenderlo sarebbe un affarone. Nel girone di ritorno inizia un altro campionato. Tutti corrono ai ripari, conservare la serie cadetta è importante. Tornando all’Avellino, penso che la classifica dei biancoverdi sia bugiarda. Avrebbero meritato qualche punto in più”.
 
 
 

Ultimi Articoli

Top News

Scuola, Arcuri “Tutte le mascherine entro lunedì”

10 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Il commissario straordinario per l’Emergenza Covid, Domenico Arcuri, rassicura le famiglie e i dirigenti scolastici e fa chiarezza: “Nessuna scuola è senza mascherine chirurgiche. Tutti gli studenti, l’intero corpo docente e la totalità del personale non docente avranno ogni giorno una mascherina chirurgica gratuita. Agli istituti di ogni ordine e grado sono, […]

[…]

Top News

Export, dopo frenata per il covid attesa ripresa del made in Italy

10 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – In un contesto d’inedita avversità, si sono aggiunte nel 2020 le conseguenze della pandemia Covid-19, le esportazioni italiane sono attese in forte contrazione per quest’anno con un -11,3%. Si tratta del ritmo di crescita dell’export più basso dal 2009. Ma nonostante la severità dello shock, si prevede una ripresa relativamente rapida già […]

[…]

Top News

Berlusconi, Zangrillo “Risposta ottimale alle terapie”

10 Settembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – “Oggi, giovedì 10 settembre 2020, ad una settimana dal ricovero per la cura di polmonite bilaterale SARS-CoV-2 relata, si osserva una risposta ottimale alle terapie in atto”. Lo rende noto Alberto Zangrillo, responsabile dell’Unità Operativa di Terapia Intensiva generale e Cardiovascolare dell’IRCCS Ospedale San Raffaele, in merito alle condizioni di Silvio Berlusconi, […]

[…]