Calciomercato Carpi, ingaggiato Tutino: “Qui per crescere”

CARPI – Il Carpi FC 1909 comunica l’acquisizione a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2019 da SSC Napoli del diritto alle prestazioni sportive di Gennaro Tutino.

Le sue dichiarazioni:

“Le prime impressioni del gruppo sono ottime, mi hanno accolto alla grande e anche il mister, lo staff e il presidente sono tutte persone preparate e sono contento di essere qui”.

“Voglio ricordare in modo positivo quello che abbiamo fatto a Cosenza di cui sono orgoglioso, è stato qualcosa di importante e porterà Cosenza per sempre nel cuore. Ma sono un professionista, si va avanti, ma è stata un’estate non facile per me perchè sono stato accostato a tante squadre e non è stato facile per me”.

“Ho scelto Carpi anche per i rapporti che ci sono col Napoli, il direttore Giuntoli mi ha parlato benissimo di questa piazza dove lui ha fatto cose importanti. Mi ha consigliato di venire qui per crescere e per cercare un giorno di tornare a Napoli”.

“Naturalmente mi devo conquistare il posto e fare bene, dovrò dare del mio meglio, dare tutto come ho sempre fatto e vedere se un giorno meriterò la maglia del Napoli”.

“Tatticamente posso giocare in più ruoli offensivi: esterno, sotto la punta o anche attaccante centrale di movimento. Preferisco giocare davanti senza dare punti di riferimento, giostrando per il fronte offensivo ovviamente su indicazioni del mister”.

“Quest’anno mi aspetto di crescere soprattutto sull’aspetto della continuità che è quello che mi è mancato negli ultimi anni, so che non sarà facile perchè la B è un campionato difficile che non ho praticamente mai fatto. Voglio dare del mio meglio, qui si lavora tanto e bene, voglio solo crescere senza darmi obiettivi. L’unica cosa che dico è che darò sempre tutto sia in allenamento che in partita”.

“Questo allenamento è stato un po’ impegnativo a livello fisico perchè era solo il secondo per me con la squadra. Dobbiamo lavorare e fare fatica per entrare in forma”.

Ultimi Articoli

Avellino

Carcere di Avellino: ancora violenza e sequestro di telefonini

2 Dicembre 2021 0

Ennesimo evento critico violento nella Casa Circondariale di Avellino. Ricostruisce l’accaduto Emilio Fattorello, segretario nazionale per la Campania del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE: “Un detenuto problematico con patologie psichiatriche, in un raptus di inaudita […]

Ariano Irpino

L’ ospedale di Ariano riceve il bollino rosa

2 Dicembre 2021 0

L’Ospedale Frangipane di Ariano Irpino è fra i 354 ospedali italiani che hanno avuto assegnato il bollino rosa per il prossimo biennio. Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, premia il […]

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]