Calcio Venezia, Inzaghi: “Novellino ha due grandi attaccanti”

“Contro l’Avellino farò dei cambi poiché l’ultima gara è stata giocata poche ore fa – ha esordito il tecnico del Venezia Filippo Inzaghi alla vigilia della gara contro l’Avellino -.

L’Avellino ha un grande organico e Novellino può contare su Ardemagni e Castaldo, due degli attaccanti più importanti della categoria.

Sarà difficile per noi strappare punti al Partenio” riporta trivenetogoal.

 

Ultimi Articoli

Top News

Hamilton il più veloce nel venerdì di Barcellona, Ferrari c’è

7 Maggio 2021 0
MONTMELO’ (SPAGNA) (ITALPRESS) – Lewis Hamilton ha realizzato il miglior tempo del venerdì di libere del Gran Premio di Spagna di Formula 1. Sul circuito di Montmelò il pilota inglese della Mercedes ha fermato il cronometro in 1’18″170 al pomeriggio, precedendo il finlandese e compagno di team Valtteri Bottas (che invece era stato il più […]

[…]

Top News

Centrodestra, prove di intesa sulle Amministrative

7 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Niente veti nè su Albertini nè su Bertolaso. E’ quanto è emerso dallo scambio di messaggi di questa mattina tra Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Il leader della Lega – fanno sapere fonti della Lega – ha espresso grande soddisfazione nell’apprendere “che non ci sono e non ci saranno veti incomprensibili a […]

[…]

Top News

Covid, Speranza “Lavoriamo per superare la quarantena tra i Paesi g7”

7 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Si è svolto in videoconferenza, il G7 dei ministri della Salute. Al centro della discussione le misure sugli spostamenti tra Paesi alla luce dell’attuale situazione epidemiologica. “Le misure di contenimento ancora attive e l’andamento della campagna di vaccinazione ci permettono di guardare al futuro con ragionata fiducia. Possiamo lavorare insieme, da qui […]

[…]

Top News

Di Maio “16 maggio data auspicabile per superare il coprifuoco alle 22”

7 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Io il metodo Salvini lo capisco perchè la verità è che c’è una legittima competizione nel centrodestra, ma non è giusto che questa competizione la si porti nel governo Draghi”. Lo dice Luigi Di Maio, ospite de “L’Aria che Tira” su La7.“Con Salvini non ci parliamo dall’agosto 2019, mentre ho rapporti interlocutori […]

[…]