Calcio Ternana, Bandecchi: “In due anni la A”

“In due anni voglio la Ternana in serie A”. Il fondatore dell’Università Niccolo’ Cusano e patron della Ternana, Stefano Bandecchi ha messo in chiaro le cose in occasione della sua prima a Terni.

Allo stadio Liberati è andata in scena una conferenza stampa fiume. “Nella provincia di Terni creeremo delle aziende” ha spiegato Bandecchi dopo un’ora buona di confronto con la stampa “c’è un progetto legato allo stadio, così come stiamo valutando se portare avanti e come, quello relativo alla costruzione del centro sportivo”.

Unicusano ha scelto Terni e la Ternana “ci occupiamo di calcio per promuovere la ricerca scientifica e questa è una piazza ideale per farlo”. Bandecchi ha poi chiarito il punto legato alla nazionalità dei giocatori che vestiranno il rossoverde “non abbiamo più un calcio nostro per questo punteremo sugli italiani.

C’è poi l’eccezione che conferma la regola. Stiamo infatti ragionando sul futuro di Martin Valjent che potrebbe anche restare a meno di offerte importanti”. Giovani italiani e di qualità “Plizzari dal Milan ne è la dimostrazione. Se il Milan e il ragazzo hanno scelto noi vorrà dire che credono nelle nostre capacità”.

Ad affiancare Bandecchi in conferenza stampa il presidente Stefano Ranucci e l’allenatore Sandro Pochesci al quale non pesa “l’eredità di Liverani. Mi sono sempre guadagnato le piazze nelle quali ho lavorato. Modulo preferito non ne ho. Voglio una squadra d’attacco. Sono un passionale e chiedo alle mie squadre di esserlo altrettanto”.

Ultimi Articoli

Senza categoria

Catania Avellino 2-2. Lupi belli a metà

20 Ottobre 2021 0

Settimo pareggio in stagione per la squadra di Piero Braglia che pareggia al Massimino di Catania 2-2. E dopo 20 anni porta punti a casa da questa trasferta (l’ultimo pareggio nel 2001, l’ultima vittoria risale addirittura al […]

Top News

Atalanta rimontata all’Old Trafford, CR7 condanna la Dea

20 Ottobre 2021 0
MANCHESTER (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Non basta all’Atalanta un doppio vantaggio iniziale per avere la meglio sul Manchester United. All’Old Trafford sono Ronaldo e compagni a passare in rimonta per 3-2 al termine di una sfida emozionante. I bergamaschi partono bene e passano al 15′. Ilicic serve Zappacosta sulla destra che mette in mezzo un rasoterra […]

[…]

Top News

La Juve vince anche in Russia, Kulusevski stende lo Zenit

20 Ottobre 2021 0
SAN PIETROBURGO (RUSSIA) (ITALPRESS) – Tre ottimi punti quelli ottenuti dalla Juventus a San Pietroburgo grazie all’1-0 nella terza giornata del Gruppo H di Champions League. Quella contro lo Zenit si è confermata ancora una volta una sfida difficile e avara di gol così com’era già successo nel doppio confronto della stagione 2008-2009 quando i […]

[…]

Top News

Vaccino, Speranza “Valuteremo terza dose su evidenzia scientifica”

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La terza dose è stata autorizzata per gli immunocompromessi, in questo caso non si tratta di un richiamo ma di un completamento di vaccinazione primaria. Le altre categorie sono gli ultra 80enni, gli ospiti delle Rsa e i fragili di ogni età. L’evidenza scientifica ci porterà a valutare la terza dose anche […]

[…]

Ariano Irpino

Ariano Irpino, giovane precipita dal ponte della panoramica

20 Ottobre 2021 0

Un giovane di 31 anni è morto ad Ariano Irpino precipitando da un viadotto in via Maddalena. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia di Ariano Irpino. La salma, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stata portata […]