Calcio, Taccone cede la maggioranza: Avellino verso la svolta societaria

Come annunciato qualche settimana fa dal patron dell’U.S. Avellino Walter Taccone, presto, in società, potrebbe fare ingresso un nuovo socio.

Non si conoscono i nomi dei nuovi imprenditori che acquisiranno parte delle quote biancoverdi ma il presidente Taccone avrebbe già firmato un compromesso di cessione.

Si tratterebbe di un corposo 80%. Con il restante 20%, il medico avellinese rimarrebbe con la carica di presidente onorario e, dunque, sarebbe nominato un nuovo amministratore unico. 

Taccone, finalmente, avrebbe trovato imprenditori pronti a subentrare nella maggioranza delle azioni alle condizioni mai nascoste alla piazza, rimanendo nel club con una quota di minoranza e ricoprendo la carica di presidente onorario. 

Nei prossimi giorni potrebbe arrivare l’ufficializzazione dell’operazione. 

Ultimi Articoli