Calcio Avellino, oggi termina il mercato di dicembre: arriverà qualche rinforzo?

Avellino-Latte Dolce Sassari calciatori Avellino a fine partita sotto Curva Sud (foto Lps) (1)

Terminano oggi le due settimane di calciomercato per le società del campionato di Serie D. Ultime ore per mettere a segno “colpi” in entrata e per sfoltire la rosa del Calcio Avellino. Finora la società biancoverde, che sembrava dover ricoprire un ruolo di primo piano in questa finestra di mercato, ha portato a termine soltanto due operazioni. Una in entrata, con l’ingaggio del centrocampista over Franco Da Dalt, svincolato dal Campobasso e una in uscita, con la cessione del portiere under Stefano Bruno agli umbri del Bastia.

A Giovanni Bucaro servono almeno due fuori quota nel reparto arretrato, portiere compreso. Il baby Pizzella non è stato impeccabile nell’unica occasione da rete creata dalla Lupa Roma mercoledì pomeriggio, incassando un gol evitabile. Ecco perché la dirigenza irpina sta sondando il mercato alla ricerca di un estremo difensore pronto alla causa. Gli obiettivi ricercati le scorse settimane sono evaporati, a partire da Galantini dell’Atletico. Non è da escludere che per il rinforzo tra i pali si debba attendere la riapertura del mercato dei professionisti. In tal senso è forte l’interesse del Calcio Avellino per Mattia Palombo del Cassino, ma di proprietà del Frosinone.

Per la difesa, invece, dovrebbe essere tesserato il classe ’99 italo-nigeriano Endurance Omohonria, già aggregato da alcuni giorni ai futuri nuovi compagni di squadra. Oltre all’under proveniente dal Mantova, con cui ha trovato pochissimo spazio, la dirigenza biancoverde potrebbe puntare su un profilo over per dare manforte a Morero, Capitanio e Dondoni. Il nome caldo è Marco Caldore, classe ’93, del Team Altamura. Sul fronte uscite con le valigie pronte i difensori Nocerino e Mikhaylovskiy, il centrocampista Acampora e l’attaccante Ventre.

Ultimi Articoli

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]