Bilancio e ripescaggio: parlano i tifosi

Bilancio e ripescaggio: parlano i tifosi

Ultras afflitti, amareggiati. Delusi per una sconfitta immeritata. Una batosta, quella contro la Vigor Lamezia, che ha sancito le sorti del lupo. È bastato un episodio sventurato, una distrazione e Mangiapane, domenica, ha messo in cassaforte la finale play off del girone I. Ma quale sarà il destino dell’Avellino? Un altro anno di Categoria Dilettanti o risalire nei Professionisti approfittando del ripescaggio? Sono minime le probabilità che quest’ultimo possa avvenire, eppure la città ci crede. Abbiamo ascoltato, come di consuetudine, la voce dei tifosi, la voce di chi ha il cuore biancoverde ed è pronto a sostenere la squadra qualsiasi siano gli esiti sanciti dalla Figc.
 

Ultimi Articoli

Attualità in Irpinia

Il primo tempo di Enzo

6 Settembre 2021 0

Il ricordo di Enzo Nitti, scomparso improvvisamente a Gesualdo. Nella chiesa parrocchiale di Gesualdo è stato dato l’ultimo saluto ad un giovane padre che troppo presto ha lasciato i suoi cari. Vincenzo Nitti, imprenditore nel […]

Top News

Vaccino, Sileri “Medici e farmacisti per convincere 3,7 mln over 50”

6 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – «Comincia una settimana chiave. Spero davvero che, finite le vacanze, dopo il calo della seconda metà di agosto, ora riprendano a pieno ritmo le prenotazioni e le vaccinazioni. Altrimenti si rischia grosso…». Lo dice, in una intervista al Corriere della Sera, il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri. «Basta leggere le previsioni dell’Oms: […]

[…]

Top News

Vaccino, Locatelli “Presto la terza dose per i pazienti fragili”

6 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “L’introduzione dell’obbligo di vaccinazione anti Covid è una decisione che spetta alla politica. Il premier Draghi e il ministro Speranza sono stati chiari. E’ una delle opzioni da considerare, attuabile anche in base all’articolo 32 della Costituzione”. Lo dice Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di sanità e coordinatore del Cts, intervistato […]

[…]

Top News

Premio Ischia di Giornalismo, si chiude la due giorni

5 Settembre 2021 0
ISCHIA (NAPOLI) (ITALPRESS) – Il Premio Ischia Internazionale di Giornalismo saluta la quarantaduesima edizione e guarda già all’edizione 2022.Nella giornata conclusiva di consegna dei premi grande spazio alla musica con Nina Zilli e il violinista Alessandro Quarta, all’attore Peppe Barra la chiusura dello spettacolo con un cameo musico-teatrale.Due i fuori programma rispetto ai premi già […]

[…]