Avellino, ufficiale l’arrivo di Ngawa. Per lui contratto biennale

L’Avellino ha ingaggiato dal club belga dell’OH Lovanio, a titolo definitivo, con un contratto biennale con opzione di rinnovo, il difensore Pierre-Yves Ngawa, classe 1992. Il calciatore belga, naturalizzato della Repubblica Democratica del Congo, dopo aver militato nelle giovanili del Racing Montegnée prima e dello Standard Liegi poi, ha giocato con il Sint-Truiden (campionato belga), con l’Ujpest (massima serie ungherese), con il Lierse e Lovanio (campionato belga) vantando 35 presenze e 3 reti in quattro nazionali del Belgio (9 presenze e 1 rete con l’Under 21).

Ultimi Articoli

Top News

Sergio Cammariere torna con il nuovo album “Piano nudo”

12 Maggio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Diciotto brani solo pianoforte: è “Piano nudo” (Parco della Musica Records/Jando Music) il nuovo disco di Sergio Cammariere disponibile dal 14 maggio in tutti gli store e sulle piattaforme streaming.L’album, il secondo da solo al piano senza voce per l’artista crotonese, raccoglie canzoni in stile modern jazz.Ad aprire la tracklist La rotta […]

[…]

Top News

Fedriga “Su coprifuoco e riaperture passi avanti”

12 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il presidente della Conferenza delle Regioni e governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, si dice ottimista per una revisione, a breve, del coprifuoco e su possibili riaperture. “Lunedì valuteremo le proposte che arriveranno dalla cabina di regia del governo, come Conferenza delle Regioni abbiamo espresso un parere sul decreto che oggi […]

[…]

Top News

Cdp e Acri rinnovano la collaborazione a supporto del territorio

12 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Cassa Depositi e Prestiti e Acri – Associazione di Fondazioni e Casse di Risparmio Spa – facendo seguito all’intesa firmata nel 2019, hanno sottoscritto un nuovo protocollo d’intesa volto a rinnovare la collaborazione estendendola anche alla Fondazione CDP. L’accordo si pone l’obiettivo di rafforzare ulteriormente la cooperazione tra Cassa Depositi e Prestiti […]

[…]