Avellino, terzo migliore attacco del girone

De Vena (Avellino) esulta dopo il gol

di Antonio Aquino

L’Avellino di Archimede Graziani ha il terzo attacco più forte del girone, un dato confortante se si considera che sul contraltare c’è una difesa colabrodo. Meglio dei biancoverdi hanno fatto l’Atletico con 21 gol realizzati e la capolista Trastevere con 20.

Per Sforzini e compagni sono 17 come il Vis Artena. 16 reti invece per il Ladispoli primo avversario dei lupi nel nuovo corso.

Nove quelli realizzati in casa, otto in trasferta. Se si considerano le sole reti tra le mura amiche, l’Atletico dell’ex biancoverde Campanella, ha siglato più gol di tutti: 16. Gli irpini in questa speciale classifica sono secondi.

Otto i giocatori andati in gol in casa Avellino: De Vena (5), Sforzini (4), Morero (2), Tribuzzi (2), Tompte, Buono, Gerbaudo e Carbonelli 1.

Sono questi ad oggi i numeri offensivi della squadra irpina che di sicuro deve trovare maggiore equilibrio soprattutto in difesa.

Ultimi Articoli

Top News

Consiglio dei Ministri approva la Manovra di bilancio 2022

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha approvato il “Documento programmatico di bilancio per il 2022”, che illustra le principali linee di intervento che verranno declinate nel disegno di legge di bilancio e gli effetti sui principali indicatori macroeconomici e di finanza pubblica. Il documento, in via di trasmissione alle autorità europee ed al […]

[…]

Top News

Amministrative, Salvini “Non abbastanza bravi a costruire alternativa”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Nelle grandi città abbiamo perso l’occasione di cambiare, abbiamo sbagliato noi, non siamo stati abbastanza bravi a costruire un’alternativa”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, ai microfoni di ‘Fuori dal Corò su Rete 4, commentando gli esiti delle elezioni amministrative. Poi lancia una stoccata al segretario del Pd Enrico Letta sull’astensionismo: […]

[…]

Top News

Scontri Roma, Salvini “Lamorgese si prenda le sue responsabilità”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Quel cretino, quel delinquente, non doveva essere in quella piazza. Perchè ce l’avete lasciato? Ministro si prenda le sue responsabilità, se non l’ha capito che stava succedendo è grave, se l’aveva capito era ancora più grave. Se non sapete isolare 20 imbecille non sapete fare il vostro lavoro”. Così il leader della […]

[…]

Top News

Tarantino “Il cinema non è morto, la gente vuole normalità”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sono cresciuto leggendo libri basati sui film. Ne ho riletti alcuni e ho pensato: perchè non farlo con un mio film?. C’era una volta Hollywood è piaciuto tanto e avevo tanto materiale anche non montato. E’ vero che è una specie di espansione di un mio film ma è anche un romanzo […]

[…]