Avellino-Nola a porte chiuse? Ecco le alternative per evitare la beffa

La beffa, per i tifosi biancoverdi, è dietro l’angolo. Il rischio delle porte chiuse al Partenio-Lombardi per la sfida di domenica contro il Nola è sempre più concreto, alla luce delle poche ore a disposizione per risolvere gli adempimenti richiesti dal decreto Pisanu, legate alla capienza dell’impianto sportivo, attualmente fissata a 10mila posti.

La dirigenza irpina è al lavoro per ottenere almeno la capienza ridotta (4999 posti), evitando ai sostenitori biancoverdi di saltare la prima gara ufficiale della squadra di Archimede Graziani.

In alternativa resta viva l’idea di un nuovo rinvio, probabilmente al 19 settembre, considerato che il 26 si gioca il terzo turno di campionato e sforare a ottobre rischierebbe di creare grattacapi alla LND e problemi al regolare svolgimento della manifestazione.

In tal caso, il Nola, che ha già acconsentito a due richieste di rinvio inviate dal sodalizio irpino (per il 26 agosto e il 2 settembre), potrebbe nuovamente venire incontro all’Avellino e accettare il posticipo dell’incontro. 

L’ultima ipotesi, infine, riguarda l’inversione del campo di gioco. In questo caso il match verrebbe disputato allo Sporting Club di Nola

Ultimi Articoli

Top News

Mattarella “Addolora la violenza che ostacola la ripresa”

18 Ottobre 2021 0
PISA (ITALPRESS) – “Sorprende e addolora che proprio oggi vediamo una ripresa, e non quando vi erano momenti con l’orizzonte oscuro, quando si temeva il crollo del Paese, proprio adesso esplodono fenomeni, iniziative e atti di violenza e di aggressiva contestazione. Quasi a volere ostacolare la ripresa che il Paese sta vivendo e che deve […]

[…]

Top News

McDonald’s con Ghali per raccontare come cambia il Big Mac

18 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – McDonald’s lancia il nuovo modo di preparare i panini, e con l’occasione annuncia una nuova collaborazione con Ghali, uno dei volti italiani testimoni dei valori dello stare insieme, dell’inclusione e della multiculturalità.Quella con Ghali si inserisce nella scia delle collaborazioni internazionali portate avanti da McDonald’s in altri Paesi con artisti come Travis […]

[…]

Top News

Dal Pino “Stato non ha a cuore calcio, daspo a vita ai razzisti”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – E’ una ferita aperta, anche se ancora in tempo per essere guarita. “E’ difficile comprendere come uno stato non abbia a cuore settore che ha versato oltre 14 miliardi di contribuzioni”. Paolo Dal Pino, presidente della Lega Serie A e vice-presidente vicario della Figc, non nasconde la delusione cocente per il decreto […]

[…]

Top News

Urne aperte per i ballottaggi alle 7, affluenza in calo

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Si e’ fermata al 33,34% l’affluenza nel primo giorno dei ballottaggi nei 65 Comuni chiamati al voto, secondo la rilevazione delle 23 di ieri del Viminale. I seggi hanno riaperto alle 7 e si votera’ fino alle ore 15. Subito dopo avverra’ lo spoglio delle schede. L’appuntamento elettorale coinvolge circa 5 milioni […]

[…]

Top News

Green Pass, Toti “Giusto manifestare, no bloccare chi vuole lavorare”

18 Ottobre 2021 0
GENOVA (ITALPRESS) – “Ho parlato con il Ministro dell’Interno, con il prefetto e il questore di Genova oggi. Il punto è che le proteste sono assolutamente legittime, ma la maggioranza del Paese si è espressa chiaramente a favore di un’Italia che riparte. E non sarebbe tollerabile allora che i porti diventassero la frontiera ostaggio di […]

[…]