Avellino, a Cesena un solo successo e due pareggi

Di solito il “Dino Manuzzi” non è un campo amico per i biancoverdi. Storicamente, l’Avellinp è riuscito a vincere una sola volta: grazie ai gol messi a segno da Castaldo e Bastien due stagioni fa in rimonta: 2-1 il finale. Un successo che proiettava i lupi nelle zone nobili della classifica. 3 a 0 per i padroni di  casa nella passata stagione, vittoria che costà la panchina a Toscano. Ko anche nel torneo 2013-2014. In totale sono 8 le vittorie dei bianconeri in casa, due invece i pareggi 1 a 1 nell’anno della promozione in massima serie e l’altro nell’anno della retrocessione dalla A. Sempre 1 a 1. Al gol di Di Bartolomei, rispose Scachner ex di turno.

 

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, 9.116 nuovi casi e 305 decessi in 24 ore

4 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Crescono i nuovi casi di coronavirus in Italia. Nelle ultime 24 ore si contano 9.116 nuovi positivi contro i 5.948 registrati ieri a fronte di 315.506 tamponi effettuati, numero che fa crollare il tasso di positività al 2,88%. Secondo il bollettino del Ministero della Salute i decessi tornano a crescere riportandosi sopra […]

[…]

Top News

Turismo, Draghi “Da metà giugno operativo il Green Pass europeo”

4 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Noi dobbiamo fornire delle regole semplici e chiare per garantire ai turisti di venire in Italia in maniera sicura. Dalla seconda metà di giugno il certificato verde sarà operativo all’interno dell’Ue. In attesa di questo il governo ha introdotto un pass verde nazionale per potersi muovere tra le regioni che entrerà in […]

[…]

Top News

Da Ue via libera a vermi farina gialla essiccati come alimento

4 Maggio 2021 0
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – Gli Stati membri hanno approvato una proposta della Commissione europea che consente l’uso di vermi della farina gialla essiccati come nuovo alimento. A seguito di una rigorosa valutazione scientifica da parte dell’Agenzia europea per la sicurezza alimentare, questa è la prima vera autorizzazione a immettere gli insetti come nuovi alimenti sul […]

[…]