Avellino-Carpi affidata a Di Martino di Teramo

E’ stata designata la quaterna arbitrale che dirigerà il match Avellino-Carpi, in programma domenica alle ore 15 al Partenio-Lombardi. La sfida è toccata al signor Antonio Di Martino della sezione di Teramo. Il fischietto abruzzese sarà coadiuvato dagli assistenti Tarcisio Villa della sezione di Rimini e Manuel Robilotta della sezione di Sala Consilina. Quarto uomo il signor Luigi Carella della sezione di Bari.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, 34.767 nuovi casi e 692 vittime

21 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 34.767 i nuovi casi di Coronavirus in Italia, su un totale di 237.225 tamponi realizzati nelle ultime 24 ore. E’ quanto emerge dal quotidiano bollettino sull’emergenza Coronavirus, diffuso dal Ministero della Salute e dall’Istituto Superiore della Sanità. I morti, nelle ultime 24 ore, sono stati 692, per un totale di 49.261 […]

[…]

Top News

Immobile e Correa in gol, la Lazio passa a Crotone 2-0

21 Novembre 2020 0
CROTONE (ITALPRESS) – Sotto l’acquazzone dello Scida, la Lazio batte il Crotone per 2-0 con le reti di Immobile e Correa e sale a quota 14 punti dopo una pausa nazionali movimentata per via delle positività di Luiz Felipe e Milinkovic-Savic e del caso Luis Alberto. Per il fantasista spagnolo si prospettava una panchina punitiva […]

[…]

Top News

Mantovani “Ok piano annunciato da Bellanova, Vinitaly farà la sua parte”

21 Novembre 2020 0
VERONA (ITALPRESS) – «Veronafiere, con Vinitaly, è a disposizione per favorire il grande cambiamento del settore vitivinicolo annunciato oggi a wine2wine dalla ministra alle Politiche agricole, Teresa Bellanova. La strategia per attuare l’immediato rilancio del comparto a cui ha fatto riferimento la ministra, ci trova allineati e pronti a favorire la filiera sul piano del […]

[…]

Top News

Pole di Oliveira su Morbidelli e Miller a Portimao, Rossi 17°

21 Novembre 2020 0
PORTIMAO (PORTOGALLO) (ITALPRESS) – Miguel Oliveira, con la Ktm, conquista la pole position del Gran Premio del Portogallo nella classe MotoGP. Il lusitano, sulla pista di casa, mette tutti in riga fermando il cronometro a 1’38″892 precedendo la Yamaha del team Petronas guidata da Franco Morbidelli e la Ducati di Jack Miller. Ad aprire la […]

[…]