Avellino Calcio sconfitto in casa da un’altra pugliese: 0-1 per la Virtus Francavilla

L’Avellino perde un’altra partita in casa e con lo stesso risultato (0-1): dopo il Bisceglie, anche la Virtus Francavilla porta via tre punti da Partenio, seppure abbia giocato in inferiorità numerica negli ultimi diecio minuti della partita.

Nessuna reazione apprezzabile da parte dell’Avellino privo di idee e di stimoli.

Seconda sconfitta consecutiva in casa) per i lupi di Ignoffo che ottengono risultati sorprendenti: vincono fuori casa e persono dinanzi al proprio pubblico.

Partita decisa dalla zuccata di Perez su azione d’angolo sul finale di primo tempo.

Prova opaca per i biancoverdi, che non convincono affatto, nè per gioco nè per intensità. Prestazione deludente da parte di tutti, in particolare degli attaccanti.

Ci sarà tanto da lavorare per Ignoffo in vista della gara esterna di domenica contro la Cavese.

Il tabellino

Avellino- Virtus Francavilla 0-1

Avellino (5-4-1): Tonti; Celjak (40’st De Marco), Ilianes, Zullo (1’st Charpentier), Laezza, Parisi; Micoschi, Di Paolantonio, Rossetti (1’st Silvestri), Alfageme (14’st Carbonelli); Albadoro.
A disp: Pizzella, Abibi, Morero, Njie, Evangelista, Falco, Petrucci. All: Ignoffo.

Virtus Francavilla (3-5-2): Poluzzi; Calcagno (25’stDelvino), Tiritiello, Caporale; Albertini, Gigliotti, Marino (17’st Zenuni), Mastropietro, Nunzella;
Vazquez, Perez (38’st Sparandeo). A disp: Sottoriva, Costa, Carella, Puntoriere, Marozzi, Miccoli. All: Trocini.

Arbitro: Feliciani di Teramo.

Assistenti: Rinaldi e Yoshikawa di Roma 1.

Marcatori: 39′ Perez.

Note: al 37’st espulso Tiritiello (F) per doppia ammonizione; recupero: pt 1′, st 5′; ammoniti Silvestri, Nunzella, Tiritiello; angoli 8 a 3 per l’Avellino, 2195 abbonati, 735 biglietti venduti per un totale di 9100 euro di incasso

La partita

92′: De Marco ci prova da fuori (alto sopra la traversa)

Cinque minuti di recupero

88′: cross basso dalla sinistra di Carbonelli per Albadoro che in area la spara, però, addosso alla retroguardia ospite

85′: fuori Celjak, mister Ignoffo prova la carta De Marco rimettendosi a 3 dietro (3-4-3)

82′: Virtus Francavilla in dieci causa l’espulsione comminata a Tiritiello (secondo giallo brutto fallo su Parisi)

74′: grande serpentina sulla destra di Micoschi, che mette in mezzo per Albadoro il quale viene anticipato sul più bello da Tiritiello

59′: fuori uno spento Alfageme, entra Carbonelli con Micovschi che ripassa a destra

51′: Parisi ci prova dalla distanza, sinistro che si perde alto sopra la traversa

Inizia il secondo tempo. Due cambi per Ignoffo. Fuori Zullo e Rossetti, dentro Charpentier e Silvestri. Si cambia modulo: dal 5-4-1 al 4-4-2 con Charpentier davanti insieme ad Albadoro ed Alfageme spostato ala destra e Micoschi sul versante mancino.

Avellino sotto di un gol al 45′ in casa contro la Virtus Francavilla: a decidere finora l’incornata dell’ex Pisa Perez su corner dalla sinistra di Gigliotti. Lupi apparsi abulici dal punto di vista offensivo, linea arretrata troppo avanzata non accompagnata da una adeguata pressione ai bravi centrocampisti ospiti

42′: Micovschi di destro su cross dalla sinistra di Parisi la mette a lato

39′ VANTAGGIO VIRTUS FRANCAVILLA: corner dalla sinistra di Gigliotti, di testa Perez beffa tutti sul primo palo e la mette alla sinistra di Tonti

38′: sinistro di Capoeale, con Tonti che si rifugia in angolo

33′: cross dalla trequarti destra di Albertini per la testa di Perez che manca il gol di un soffio sul palo lontano

29′: traversone dala sinistra di Nunzella per Perez che realizza sul secondo palo, ma l’arbitro annulla causa fuorigioco

13′: corner dalla sinistra di Di Paolantonio, sul secondo palo Alfageme di testa non è preciso

8′: imbucata centrale di Gigliotti per Perez che va in gol, ma è offisde

1′: sinistro a volo di Parisi, che si perde a lato

 

 

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino: Kanoute-Fella, brividi da ex al Barbera

26 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La ripresa degli allenamenti non ha portato sensazioni positive in casa Avellino: Carriero, Ciancio e Maniero mordono ancora il freno e non è affatto sicuro che il terzetto al completo potrà rispondere […]

Top News

Salernitana in rimonta al “Penzo”, Venezia beffato al 95′

26 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Lo scontro salvezza del Penzo lo vince la Salernitana che in rimonta beffa il Venezia in uno dei due anticipi della decima giornata di campionato. Apre le danze Aramu nel primo tempo, Bonazzoli fa 1-1 nella ripresa prima del rosso ad Ampadu che lascia i lagunari in 10. A tempo scaduto il […]

[…]

Top News

Quirinale, Di Maio “Stiamo bruciando nomi”

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il gioco al Quirinale ci sta facendo perdere i migliori, stiamo bruciando i nomi. Abbiamo bisogno di una guida solida e non di una crisi politica”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio (M5S), ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7. “Io mi sono dimesso da capo politico […]

[…]

Avellino

Carcere di Avellino, ancora droni con droga

26 Ottobre 2021 0

Droga “a domicilio” nel carcere di Avellino dove stamattina un drone ha depositato l’involucro appeso ad un filo all’altezza della finestra del reparto “aperto”, dove i detenuti stazionano fuori dalle celle con sorveglianza attenuata. Lo […]