Avellino calcio, ingaggiato un esperto difensore. In prova un attaccante del 2000

L’Avellino ha ingaggiato il difensore Mirko Miceli, 31 anni, proveniente a titolo definitivo dalla Sambenedettese.

Il trasferimento è stato ufficializzato dalla Sambenedettese nel tardo pomeriggio. Domani, il calciatore dovrebbe aggregarsi al gruppo biancoverde in ritiro a Sturno assieme a Michele Bruzzo, cent eocampista classe ’99 preso in prestito con diritto di riscatto dal Pontedera.

Intanto, da stamattina si allena agli ordini di Piero Braglia un attaccante algerino classe 2000, proveniente dal Troyes II, terza serie francese.

Si tratta di Heythem Kerbache, segnalato da Giuseppe Cannella, lo stesso che la scorsa estate portò ad Avellino Gabriel Charpentier, ora approdato in Serie A, al Genoa.

Ultimi Articoli

Top News

Entrate tributarie in calo nei primi sette mesi

7 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Nel periodo gennaio-luglio, secondo i dati del Mef, le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica ammontano a 230.948 milioni, segnando una riduzione di 19.195 milioni rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (-7,7%). La variazione negativa riflette sia il peggioramento congiunturale sia le misure adottate dal Governo per […]

[…]