Avellino calcio, è ufficiale l’ingaggio di un centrocampista

L’Avellino ha ufficializzato l’ingaggio del centrocampista Giuseppe Mattia Carriero, prelevato a titolo definitivo dal Parma: ha firmato un contratto triennale. 

Nato a Desio il 4 settembre 1997, il centrocampista di origini lombarde è cresciuto nelle giovanili del Renate. Ha esordito in prima squadra con lo Sporting Bellinzago, con cui ha disputato due campionati di Serie D scendendo in campo in 48 gare e mettendo a segno 4 reti. Con la formazione piemontese ha anche ottenuto la vittoria del torneo di Serie D. 

Successivamente tre esperienze in Serie C con le maglie di Casertana, Catania e Monopoli. Per lui, in totale, 115 presenze tra i professionisti (Campionato, Tim Cup, Coppa di serie C e playoff) condite da 9 gol e 7 assist. 

“Avevamo la necessità di inserire un calciatore a centrocampo – ha dichiarato il direttore sportivo Salvatore Di Somma – subito dopo l’ultima gara contro la Vibonese abbiamo avviato i contatti con il Parma e l’entourage di Carriero. I suoi trascorsi in C, soprattutto nella scorsa stagione, sono già un ottimo biglietto da visita per Giuseppe che sicuramente ci darà una grossa mano in questo secondo scorcio di campionato”. 

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]