Avellino calcio, Braglia: “Ternana-Bari? Pensiamo al Monopoli. Squalifica? Stavolta non ho bestemmiato”

??????????????

A due giorni dal confronto di Monopoli, l’allenatore dell’Avellino, Piero Braglia ha parlato in conferenza stampa, placando i facili entusiasmi derivati dalla sesta vittoria consecutiva in campionato e dall’imbattibilità che dura da quasi tre mesi (dal 4-1 di Bari). Se dovesse battere il Monopoli, l’Avellino potrebbe sfruttare il risultato dello scontro diretto di Ternana-Bari e avvicinare gli umbri al primo posto o staccare il Bari.

Pensiamo al Monopoli, di Ternana-Bari non mi importa. Affrontiamo una squadra che ha qualche problema col Covid, ma che ha una rosa ampia. Ho visto alcune partite loro e sono molto compatti, non bisogna andare con superficialità altrimenti si rischia di fare brutte figure. Noi stiamo bene, ma non abbiamo giocato una buonissima partita contro la Paganese, anche se i ragazzi non hanno mai mollato, per questo gli dico ‘bravi’. Sul piano atletico non siamo stati brillanti, ma è normale a 9 gare dalla fine del campionato. La mentalità è cambiato, ma commettiamo ancora degli errori. Domenica non abbiamo superato una volta l’uomo e quindi dobbiamo migliorare, perché le altre si stanno attrezzando per fermarci”, ha detto Braglia. 

Sui singoli in dubbio e sulle voci dall’esterno: Forte e Maniero stanno bene, sono recuperati. Di quello che dicono gli altri non me ne frega nulla. Ora siamo la squadra da battere, prima eravamo dei brocchi, da quinto posto. Stiamo trovando la quadra dopo un inizio assurdo, ora la squadra è perfetta e va dato merito a chi l’ha costruita. Mi dà fastidio che gente che è stata qui parla ancora dell’Avellino. Io non mi sono mai permesso di parlare delle mie ex squadre, non ho mai giudicato un collega, nel bene e nel male“.

Sulla squalifica per la bestemmia pronunciata contro la Paganese: Mi dà fastidio, perché non ho bestemmiato. Ogni tanto le dico, come tutti, ma domenica non ho bestemmiato. A Potenza ho capito perché mi hanno squalificato, stavolta no e non posso difendermi neppure”.

Ultimi Articoli

Top News

Su Rai1 “Cuori”, la cardiochirurgia anni ’60 tra amori e pregiudizi

12 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Mai titolo, assicura il regista Riccardo Donna, fu più azzeccato per una fiction. Perchè la serie “Cuori” (su Raiuno da domenica 17 ottobre), seppure ambientata in quell’ospedale torinese delle Molinette in cui una squadra di cadiochirurghi all’avanguardia inventarono il cuore artificiale, è ben più di un medical. Ci sono sì, i medici, […]

[…]

Top News

Covid, 2.494 nuovi casi e 49 decessi in 24 ore

12 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Crescono, come accade ogni martedì, i contagi covid in Italia. Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute i nuovi positivi sono 2.494 contro i 1.516 dell’11 ottobre, ma con un numero di tamponi quasi triplo, 315.285, e che produce un tasso di positività in discesa allo 0,79%. In crescita i decessi, […]

[…]

Top News

Green pass, via libera Garante privacy a nuove modalità di verifica

12 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Garante per la protezione dei dati personali ha espresso, in via d’urgenza, parere favorevole sullo schema di Dpcm che introduce nuove modalità di verifica del green pass in ambito lavorativo pubblico e privato. Lo schema sottoposto all’Autorità prevede, in particolare, che l’attività di verifica del possesso delle certificazioni verde Covid-19 possa […]

[…]

Top News

Draghi “Sullo scioglimento di Forza Nuova stiamo riflettendo”

12 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La questione è all’attenzione nostra e dei magistrati che stanno continuando le indagini e formalizzando le loro conclusioni. Noi stiamo riflettendo”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, al termine della riunione straordinaria dei leader del G20 sull’Afghanistan, rispondendo a una domanda dei giornalisti sullo scioglimento di Forza Nuova.(ITALPRESS).

[…]

Cronaca in Irpinia

Lotta alla droga: arrestato spacciatore e denunciato acquirente

12 Ottobre 2021 0

La lotta allo spaccio di stupefacenti in Irpinia condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, sta permettendo di assicurare vari spacciatori alla Giustizia e, nel contempo, sequestrare svariati quantitativi di stupefacenti. In tale contesto, […]