Avellino calcio, Braglia: “Squadra in ritiro, ho deciso io. Col Bari ci giochiamo la credibilità”

??????????????

A Piero Braglia non è affatto piaciuta la prestazione di Terni. L’Avellino è in ritiro: lo ha deciso l’allenatore di comune accordo con la società. Col Bari non si può fallire: “Ci giochiamo molto in termini di credibilità e in vista dei playoff“, ha dichiarato il tecnico di Grosseto in conferenza stampa.

Ci si gioca il secondo posto in classifica, il Bari è a -4, ma perdere sabato significherebbe far avvicinare a un punto la squadra pugliese: Scenderemo in campo con l’atteggiamento giusto. Non mi sono piaciute alcune cose, non siamo in vacanza. Il ritiro? L’ho deciso io, la società mi ha appoggiato, se dovesse servire verrà prolungato. Non mi va di sciupare tutto, ma sento sempre parlare di Avellino. A noi nessuno ci perdona mai nulla, ma voglio vedere se avessimo giocato al completo e la Ternana senza Falletti, Partipilo, Palumbo, Proietti e altri, inventandosi i ruoli come ho fatto io, se la partita sarebbe finita così oppure no“.

Bacchettato Miceli: Ci siamo parlati in campo. Non aveva preso bene la sostituzione, ma lui è il capitano e deve dare l’esempio, perché se fai casino tu, gli altri fanno peggio. D’Angelo sta meglio, si è allenato a parte e un po’ in gruppo. Pure Adamo, Carriero e De Francesco stanno recuperando. Bernardotto? Si è aggregato prima degli altri, ci serve, ha caratteristiche diverse dagli altri attaccanti. Forte? Gli ho parlato ieri, non sta attraversando un bellissimo momento“.

Ultimi Articoli

Top News

Ponte sullo Stretto, da Helsinki a Palermo percorrendo un’unica via

8 Aprile 2021 0
di Ilenia MusolinoROMA (ITALPRESS) – Da Helsinki a Palermo percorrendo un’unica, lunga via che passa per Svezia, Danimarca, Germania e Italia. E’ il corridoio europeo Scandinavo-Mediterraneo, uno dei percorsi individuati dall’Ue nell’ambito delle reti trans-europee di trasporto (TEN-T). Sul tracciato del corridoio, considerato un “cruciale asse nord-sud per l’economia” del continente, c’è anche lo Stretto […]

[…]

Top News

AstraZeneca, ministero Salute “Raccomandato l’uso per over 60”

8 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Ribadendo che il vaccino Vaxzevria (AstraZeneca, ndr) è approvato a partire dai 18 anni di età, sulla base delle attuali evidenze, tenuto conto del basso rischio di reazioni avverse di tipo tromboembolico a fronte della elevata mortalità da COVID-19 nelle fasce di età più avanzate, si rappresenta che è raccomandato un suo […]

[…]

Top News

Covid, Lamorgese “Evitare che il disagio sociale sia strumentalizzato”

8 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Alle persone che scendono in piazza per manifestare io voglio dire che lo Stato c’è e che faremo di tutto per fronteggiare una crisi che colpisce famiglie e imprese. Ma non possono essere tollerate aggressioni e comportamenti violenti”. Lo afferma in un’intervista al Corriere della Sera il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese.“Dobbiamo monitorare […]

[…]