Avellino, ancora terapie per il terzino Bianco

AVELLINO CALCIO – Unica seduta di allenamento questo pomeriggio per l’Avellino al “Partenio-Lombardi”. La squadra ha prima svolto lavoro in palestra, successivamente una partitella a ranghi misti e a campo ridotto. Gruppo al completo, fatta eccezione per Bianco, il quale prosegue nelle terapie. Domani allenamento alle ore 10:30 al “Partenio-Lombardi”….

AVELLINO CALCIO – Unica seduta di allenamento questo pomeriggio per l’Avellino al “Partenio-Lombardi”. La squadra ha prima svolto lavoro in palestra, successivamente una partitella a ranghi misti e a campo ridotto. Gruppo al completo, fatta eccezione per Bianco, il quale prosegue nelle terapie. Domani allenamento alle ore 10:30 al “Partenio-Lombardi”.

Ultimi Articoli

Top News

Covid, 6.596 nuovi casi 21 morti e positività al 3%

4 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Crescono i casi Covid in Italia. Secondo i dati del ministero della Salute, i nuovi positivi sono 6.596 in crescita rispetto ai 4.845 di ieri. I tamponi processati sono 215.748 determinando un tasso di positività in leggero aumento al 3,05%. Sono 21 i decessi, 3.565 i guariti mentre gli attualmente positivi salgono […]

[…]

Top News

Poste, Del Fante “Risultati frutto spirito di squadra”

4 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Quello che ci sta dando grande forza è lo spirito di squadra e la voglia di fare da parte di tutti i dipendenti: i numeri si vedono e raccontano il nostro impegno”.Commentando i numeri superiori alle attese di Poste Italiane, che chiude il bilancio del primo semestre 2021 con un utile netto […]

[…]

Top News

Tunisia, telefonata Draghi-Said, Italia assicura assistenza e sostegno

4 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha avuto questa mattina una conversazione telefonica con il Presidente della Repubblica tunisina, Kais Said. Al centro dei colloqui: gli ultimi sviluppi politico-istituzionali nel Paese; la necessità di ristabilire tempestivamente l’ordine costituzionale; l’assistenza e il sostegno che l’Italia ha offerto e continuerà ad assicurare alla Tunisia […]

[…]