Arini: “Con la sentenza di oggi per me è finito un incubo di undici mesi”

Lo Spallino.com riporta alcune dichiarazioni di Mariano Arini. L’ex centrocampista biancoverde, punto di forza della Spal guidata da Semplici è stato prosciolto nella vicenda calcioscommesse: “Con la sentenza di oggi per me è finito un incubo di undici mesi.  È stato brutto sentirsi impotente, non poter fare niente, aspettando solo il giudizio degli altri. Fortunatamente la giustizia ha fatto quello che doveva fare ed è finito tutto bene. Ringrazio tutti quelli che mi sono stati vicini, a parte la mia famiglia che c’è sempre stata, il direttore Vagnati, il mister e la società che non hanno mai messo in dubbio nemmeno per un secondo la mia innocenza”. L’ex mediano dell’Avellino prosegue ancora: “Sono sempre stato tranquillo, sia perché assolutamente estraneo a questi fatti e anche perché il mio nome è stato fatto solo da alcune persone, ma non è mai comparso sui documenti ufficiali o nelle intercettazioni. Non è stato facile tenere questa vicenda fuori al campo, ho cercato di dare il massimo e di non pensarci, anche se inevitabilmente la testa ogni tanto andava là. Da oggi finalmente sono sereno al 100% e posso pensare solo al calcio giocato”.

Ultimi Articoli

Top News

Conte “Siamo primi, pressioni aumenteranno a dismisura”

3 Marzo 2021 0
APPIANO GENTILE (ITALPRESS) – “La squadra è cresciuta, ma sappiamo che le pressioni saranno sempre maggiori, sicuramente rispetto allo scorso anno siamo in una situazione diversa, lo scorso anno abbiamo fatto un buonissimo campionato, ma oggi siamo in testa e da qui alla fine le pressioni aumenteranno a dismisura, dovremo essere bravi a gestirle e […]

[…]

Top News

Agroalimentare, Sartori “Puntare sul vino per rilancio made in Italy”

3 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Nonostante la pandemia da Covid-19, nel 2020 l’export di vino italiano ha resistito e ha confermato la resilienza di un settore che rappresenta una delle eccellenze del made in Italy nel mondo. Sono tantissime le difficoltà che stiamo attraversando, quindi sarà decisivo riuscire a gestire al meglio le preziose risorse provenienti dal […]

[…]

Top News

Acri, con “Conoscere la Borsa” il risparmio a portata dei ragazzi

3 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Si è tenuto in modalità streaming l’evento conclusivo di “Conoscere la Borsa”: un’iniziativa europea di educazione finanziaria, che coinvolge quasi 100mila studenti delle scuole secondarie di secondo grado. Organizzata dall’European Savings and Retail Banking Group, nel nostro Paese è promossa da Acri, l’Associazione delle Fondazioni di origine bancaria e delle Casse di […]

[…]

Top News

Ministri, a Marta Cartabia il maggior consenso degli italiani

3 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Da poco più di un paio di settimane il Governo Draghi è entrato nel pieno della sua attività con le nuove nomine e il primo DPCM. La sua squadra di governo è composta da un mix di tecnici e politici (con prevalenza di questi ultimi), che vede sia politici di lungo corso […]

[…]