Arezzo, società posta in liquidazione

Arezzo, società posta in liquidazione

Attraverso una nota ufficiale l’Arezzo ha chiarito la sua posizione. Il club toscano è stato posto in liquidazione e la partecipazione al prossimo campionato di Prima Divisione è fortemente in dubbio come annunciato dalla proprietà lo scorso 16 giugno. L’Arezzo rischia di essere la nona società ad essere esclusa dai professionisti. Ecco il comunicato: “L’A.C. Arezzo vuole chiarire ufficialmente la propria situazione societaria di fronte ad una serie di notizie spesso infondate e contrastanti. Come è stato comunicato il 16 giugno, la proprietà dell’A.C. Arezzo ha deciso di cessare la propria attività nell’ambito calcistico. Con ciò, si vuole smentire qualsiasi notizia in merito alla presunta volontà, da parte di questa società, di proseguire la propria attività nel mondo del calcio.
La società verrà posta in liquidazione, salvo che, intervengano soggetti intenzionati a proseguire la tradizione del calcio aretino. Le scelte di questa società sono maturare anche a seguito del mancato sostegno da parte delle istituzioni finanziarie ed economiche che, non hanno dimostrato nessun interesse per le sorti di questa maglia. Chiediamo cortesemente alla stampa di non farsi influenzare da notizie non verificate e di attenersi ai comunicati di questa società senza accanirsi con chi ha, nel bene o nel male sostenuto questa squadra.
Riteniamo doveroso ringraziare le istituzioni pubbliche di questa città, nella persona del suo massimo esponente, il Sindaco Giuseppe Fanfani per il sostegno e l’interessamento dimostrato e la Banca Monte dei Paschi di Siena per la fiducia accordataci”.

Ultimi Articoli

Top News

M5S “Rousseau contraria a nuovo progetto, grave ingerenza”

10 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il nuovo progetto politico è pronto per essere sottoposto al vaglio degli iscritti, che rimangono gli unici sovrani della vita futura del Movimento.L’associazione Rousseau ha mostrato evidente contrarietà a questo progetto politico, tanto da provare a frapporre ostacoli a questo nuovo percorso costituente, impedendo agli iscritti di votare e, quindi, di partecipare […]

[…]

Top News

Alarm Phone “Barca naufraga nel Mediterraneo, un morto e 23 dispersi”

10 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Altre morti alle frontiere UE. Delle 66 persone che ci hanno chiamato questa mattina solo 42 sono sopravvissute, una è morta e 23 sono i dispersi”. Lo denuncia su Twitter Alarm Phone. “Abbiamo perso il contatto alle 08.12. Non abbiamo più parole per denunciare le uccisioni del regime di frontiera #AbolishBorders”, prosegue […]

[…]

Top News

Vaccino, in Italia oltre 24 milioni di somministrazioni

10 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono oltre 24 milioni i vaccini somministrati ad oggi in Italia, secondo i dati diffusi dal ministero della Salute. Il vaccino è stato inoculato a 13.582.900 donne e 10.471.100 uomini. Sono 7.401.862 le persone a cui è già stata somministrata la prima e la seconda dose. Il maggior numero dei destinatari è […]

[…]

Top News

Covid, Di Maio “Alleggerire le misure per attrarre turisti in Italia”

10 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Oggi a Bruxelles, al Consiglio Affari Esteri, ho ribadito ai miei colleghi europei che abbiamo bisogno di un’Europa compatta, decisa, con una visione chiara. Lavoriamo su un doppio fronte, da una parte è necessario tutelare la salute dei cittadini e per questo il 21 maggio abbiamo organizzato a Roma il Global Health […]

[…]

Top News

Violenza di genere, Cartabia “Lavorare per estirpare male sociale”

10 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Desta crescente preoccupazione” la violenza di genere: a dirlo il ministro della Giustizia Marta Cartabia nel suo messaggio alla “Conferenza nazionale sul ruolo delle università nel contrario alla violenza di genere” promossa dalla Rete Accademica UN.I.RE.. Soprattutto dopo la pandemia, che ha peggiorato la situazione, “come denota l’aumento delle denunce di maltrattamenti […]

[…]