Andria difesa impenetrabile, ma ad Avellino mancherà il migliore

AVELLINO CALCIO – Nonostante la classifica pianga, per l’Avellino non sarà di certo una passeggiata contro l’Andria. Gli azzurri di mister Cosco hanno insieme a Frosinone e Paganese la migliore retroguardia del girone con 23 gol subiti. Al Partenio Lombardi, però non ci sarà Vincenzo Migliaccio. L’esperto centrale è stato fermato dal giudice sportivo ed è di sicuro uno dei punti di forza della squadra pugliese. Un bene per l’Avellino che non ci sia l’ex difensore di Barletta …

AVELLINO CALCIO – Nonostante la classifica pianga, per l’Avellino non sarà di certo una passeggiata contro l’Andria. Gli azzurri di mister Cosco hanno insieme a Frosinone e Paganese la migliore retroguardia del girone con 23 gol subiti. Al Partenio Lombardi, però non ci sarà Vincenzo Migliaccio. L’esperto centrale è stato fermato dal giudice sportivo ed è di sicuro uno dei punti di forza della squadra pugliese. Un bene per l’Avellino che non ci sia l’ex difensore di Barletta e Taranto considerato di sicuro uno degli elementi più quotati della categoria. Se i lupi giocheranno al massimo delle loro potenzialità, considerando le frecce nel reparto offensivo, non sarà difficile riuscire a portare a casa i tre punti.

Ultimi Articoli