Bucaro ha battuto l’Avellino: ora è sua la sconfitta più pesante della stagione

Avellino-Aprilia Racing Bucaro allenatore Avellino (foto SPAGNUOLO-LP)

Giovanni Bucaro ha “battuto” l’Avellino. Non sul campo, ma nelle statistiche. L’ex allenatore biancoverde, protagonista della promozione in Serie C, ha subito la sconfitta più pesante di questa prima parte di stagione. Ieri, la sua Sicula Leonzio ha perso in casa 7-2 contro la Vibonese (il primo tempo si è chiuso sul 4-0 per i calabresi).

Una battuta d’arresto pesante, con un passivo ancora più grave di quello accusato dall’Avellino contro il Catania, all’esordio in campionato: al Partenio-Lombardi finì 6-3 per i rossazzurri. Da ricordare anche il 6-1 rifilato dalla Casertana al Rieti, ma in questo caso si parla di sconfitta in trasferta, come il 5-0 subito dal Catania sempre contro la Vibonese.

Il modo peggiore per vivere una settimana piuttosto particolare, quella che porterà Bucaro al ritorno in Irpinia dopo l’addio polemico dato in estate: domenica la Sicula Leonzio sarà ospite dell’Avellino, per la penultima gara del girone di andata.

Ultimi Articoli