L’Avellino in trasferta nell’anticipo di Cesena: ecco le quote

Il risultato di 5 a 1 ottenuto in casa contro il Foggia, fa rivivere all’Avellino calcio un ricordo datato 27 novembre 1994. In quel lontano campionato di serie C la squadra irpina giocò una splendida partita contro la Turris di Santosuosso anch’essa sconfitta con il risultato di 5 a 1. Da allora è passata tanta acqua sotto ai ponti ma l’Avellino è rimasta negli anni una squadra ancora in grado di regalare ai suoi tifosi degli attimi indimenticabili. Abbandonarsi piacevolmente alla nostalgia di un campionato brillante giocato in passato è molto bello ma adesso è arrivato il momento di pensare ai risultati del presente campionato di serie B che si annunciano già importanti, ne è prova il fatto che i biancoverdi occupano meritatamente le prime cinque posizioni della classifica. Il prossimo step del campionato 2017/2018 sarà la partita contro il Cesena che ha già dato il via a tutte le scommesse di calcio oggi su William Hill con le più alte quote registrabili sul web italiano.

Ad affrontarsi saranno due squadre che hanno delle storie recenti totalmente opposte, infatti il Cesena scenderà in campo determinato a riscattare la sconfitta 1-0 subita in Umbria contro la Ternana mentre l’Avellino arriverà all’appuntamento carico per il grande successo riportato nell’ultima gara giocata in casa. Le storie delle due formazioni appaiono opposte anche in classifica soprattutto se si pensa che, per il momento, il Cesena si trova ad occupare solo la diciannovesima posizione. In vista della sfida contro i biancoverdi, che avrà luogo presso l’Orogel Stadium “Dino Manuzzi” di Cesena nella serata del 15 settembre, gli uomini di mister Andrea Camplone si stanno preparando ad affrontare gli avversari con degli allenamenti impegnativi che preparano al debutto l’attaccante gambiano Jamin Jallow, l’ex Trapani che è arrivato in prestito da Chievo. Volendo analizzare le sfide dello scorso campionato tra Avellino e Cesena si evidenziano risultati favorevoli soprattutto per il Cesena che, nel novembre 2016, sconfisse in casa i biancoverdi per 3-0, mentre nell’aprile del 2017, al Partenio, si registrò un pareggio di 1-1.

Alla luce di quest’analisi, azzardare un pronostico è complicato soprattutto in virtù della posizione attuale dell’Avellino che lascia ben sperare un successo o un pareggio per i lupi biancoverdi. C’è molta attesa, dunque, per questa partita che porta già una ventata di buone notizie per i tifosi dell’Avellino, i quali potranno seguire in trasferta la loro squadra del cuore senza necessariamente essere in possesso della tessera del tifoso. A decidere in merito a questa svolta che segna una nuova epoca è stato il Gruppo Operativo Sicurezza in sinergia con altre importanti istituzioni sportive. La decisione presa dagli organi sportivi riguarda tutte le gare per le quali l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive non prevede particolari rischi. L’A.C. Cesena ha reso noto che il 12 settembre sarà possibile acquistare nei punti vendita autorizzati i biglietti ridotti e junior per assistere alla partita contro l’Avellino. Per i bambini che non hanno ancora compiuto i quattro anni l’ingresso allo stadio sarà gratuito ma senza diritto di posto.

Ultimi Articoli

Top News

Draghi “Scienza e politica devono collaborare”

22 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sono molto felice che le accademie nazionali delle scienze e le accademie nazionali delle scienze sociali e umane abbiano deciso di dare il loro contributo alla presidenza italiana del G20. L’evento di oggi ha luogo nell’Accademia dei Lincei, che si è distinta nei secoli per la qualità della sua produzione scientifica e […]

[…]

Top News

Covid, 3.970 nuovi casi e 67 decessi in 24 ore

22 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora un nuovo incremento dei casi Covid in Italia nelle ultime 24 ore. Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute, i nuovi casi sono 3.970, in crescita rispetto ai 3.377 del 21 settembre, nonostante un numero inferiore di tamponi processati, 292.872, determinando un tasso di positività all’1,35%. Stabili i decessi a […]

[…]

Top News

Intesa Sanpaolo, Cna e Museo Risparmio premiano giovani fashion designer

22 Settembre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Si è tenuta a Milano la cerimonia di premiazione del Concorso per giovani fashion designer realizzato da CNA Federmoda e dal Museo del Risparmio per creare il guardaroba di Mica la Formica, la mascotte del Museo di Intesa Sanpaolo nato nel 2012 con lo scopo di diffondere l’educazione finanziaria per aiutare le […]

[…]

Top News

Roma, Bernaudo “Il Comune imprenditore ha fallito”

22 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Noi liberisti siamo pragmatici, per risolvere i problemi di Roma va chiuso il capitolo del Comune imprenditore che ha fallito e fare delle gare. Il nostro metodo è quello dell’ingresso della libera impresa nella partecipazione dell’amministrazione”. Così Andrea Bernaudo, candidato sindaco di Roma per i Liberisti Italiani, intervistato da Claudio Brachino per […]

[…]