Successo Scandone, incontro-dibattito all’Unisannio

Promuovere la riflessione su aspetti critici del funzionamento di una organizzazione, prendendo spunto dal mondo dello sport professionistico: è questo l’obiettivo dell’incontro “I fattori di successo di una società sportiva”. L’evento, promosso dall’ADISU di Benevento nell’ambito della rassegna “Allenamenti”, in collaborazione con il Dipartimento DEMM dell’Università del Sannio, si svolgerà il prossimo 15 marzo alle ore 14 presso l’Aula Ciardiello del complesso universitario di via delle Puglie…

Promuovere la riflessione su aspetti critici del funzionamento di una organizzazione, prendendo spunto dal mondo dello sport professionistico: è questo l’obiettivo dell’incontro “I fattori di successo di una società sportiva”. L’evento, promosso dall’ADISU di Benevento nell’ambito della rassegna “Allenamenti”, in collaborazione con il Dipartimento DEMM dell’Università del Sannio, si svolgerà il prossimo 15 marzo alle ore 14 presso l’Aula Ciardiello del complesso universitario di via delle Puglie. Ospite ed esempio di successo la Società Sportiva di Basket di serie A Felice Scandone. L’incontro è focalizzato sulle condizioni che fanno la differenza per il successo. Aspetti “soft”, come la visione, il coinvolgimento del gruppo, la leadership. Di questi temi che sono alla base del successo di una squadra professionistica ma che, allo stesso tempo, sono indispensabili per far funzionare un qualsiasi gruppo di lavoro, indipendentemente dal settore in cui opera, parlerà il coach della squadra, Stefano Sacripanti, allenatore anche della nazionale under 20 campione d’Europa. Ulteriore elemento di interesse è rappresentato dalla necessità di garantire soddisfazione alle diverse categorie di stakeholder che è oggi un “dogma” per tutte le imprese: creare valore non solo per i proprietari, ma anche per i dipendenti, per i clienti, per la società nel suo complesso. Nel caso specifico di una società sportiva professionistica, questa tensione si legge nella necessità di garantire ai tifosi i successi sperati senza inficiare l’equilibrio finanziario della società. Di questo tema particolarmente sentito nel mondo dello sport, parlerà il direttore della squadra Nicola Alberani. Porterà la sua testimonianza Riccardo Cervi, atleta della Nazionale Italiana Pallacanestro. Intervengono all’incontro i professori Paolo Ricci, Maria Rosaria Napolitano e Angelo Riviezzo dell’Università degli Studi del Sannio. Modera il giornalista sportivo de Il Mattino Franco Marra.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino Bari : i lupi evitano nel finale la sconfitta

6 Dicembre 2021 0

Finisce in parità il monday night della diciassettesima giornata di serie C tra Avellino e Bari 1-1. In vantaggio la capolista con Antenucci al 33′ su rigore , pareggio al 83′ di Kanoutè per i lupi. IL TABELLINOMarcatori: rig. Antenucci 33′, Kanouté […]

Attualità

Covid in Irpinia: 14 casi

6 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 168 tamponi effettuati, sono risultate positive al Covid 14 persone: – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel comune di Atripalda; – 1, residente nel […]

Baiano

In possesso di cocaina e hashish, denunciato 30enne

6 Dicembre 2021 0

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile […]

Politica

Il sindaco e la sindrome De Luca

6 Dicembre 2021 0

Bisogna ammettere che il sindaco di Avellino ha ragione quando denuncia un eccesso di critica sull’operato della sua amministrazione. Dovrebbe essere evidente che i problemi della città sono tali e tanti che nessuno può ancora […]