Sidigas travolgente: annientata la Grissin Bon (91-59)

Seconda vittoria consecutiva per la Sidigas Scandone Avellino, che dopo aver battuto Varese davanti al pubblico amico, batte anche la Grissin Bon Reggio Emilia per 91-59. Stavolta i biancoverdi sono stati bravi ad approcciare la gara dal primo minuto e conducendola fino al quarantesimo. Vucinic ha tanti motivi per sorridere, oltre alle solite ottime gare di Sykes e Green, da segnalare le ottime prove di Silins ed Harper con i due giocatori che sono andati  entrambi in doppia cifra.

Primo quarto (24-17): Alla palla a due, questi i quintetti schierati dalle due squadre: per Avellino, Sykes, Harper, Campogrande, Green e Ndiaye; per Reggio Emilia, Candi, Dixon, Gaspardi, Aguilar e Cervi. Esordio sprint per la Sidigas, che si porta sul 9-2 grazie alla schiacciata di Ndiaye e alle triple di Green e Harper, Reggio va in lunetta con Gaspardo che segna entrambi i liberi a disposizione. Harper serve l’assist a Green, che ringrazia, ma i biancorossi sono abili a portarsi ad un solo punto di svantaggio grazie alle ottime giocate di Gaspardo e alla tripla di Mussini (14-13 dopo i primi 7′): è poi l’ex Ortner a regalare il primo vantaggio alla squadra di Pillastrini, con Vucinic che ricorre al time-out. I biancoverdi ritrovano il giusto ritmo realizzando il break di 10-2, che decreta la fine del primo quarto sul 24-17 in favore della Sidigas.

Secondo quarto (43-31):  Si rivede in campo capitan D’Ercole, di ritorno dall’infortunio. Mini-parziale reggiano di 4-0 annullato dal contro parziale della Sidigas con due canestri consecutivi di Silins (29-21). Cervi segna da sotto, Udanoh risponde nell’altra metà campo e, dopo la schiacciata di Candi che vale il 31-25, Pillastrini chiama time-out. Gioco da tre punti per Sykes, con Reggio Emilia che rifila il parziale di 6-0 grazie a Mussini e Dixon e si riavvicina pericolosamente (34-31), ma per la Sidigas ci pensano i soliti Green e Sykes a togliere le castagne dal fuoco con i 5 punti che valgono il 39-31. Harper rincara la dose e Sykes conquista fallo e segna i liberi dando alla Sidigas il massimo vantaggio (43-31).

Terzo quarto (72-46):  Avellino ricomincia da dove aveva lasciato con Ndiaye e Sykes che vanno ad appoggiare facilmente a canestro. Reggio però è abile a rientrare e segna due volte con Dixon (47-35). I biancoverdi si affidano a Sykes che segna 6 punti consecutivi con l’arresto e tiro e Pillastrini chiama time-out (53-35), che tuttavia non scuote Reggio e la Sidigas prova a scappare. Dopo un 1/2 di Gaspardo, Green fa bottino pieno dalla lunetta. Ancora Gaspardo a realizzare da tre ma Udanoh concretizza un gioco da tre punti, Harper segna in contropiede e Green realizza dalla lunga distanza (66-44). La Sidigas difende forte e ne giova l’attacco, grazie ai liberi di Green e Sykes ed alla tripla di Silins (72-46).

Quarto quarto (91-59): Avellino gioca sul velluto e trova due punti di Spizzichini dopo un’azione corale di squadra. I biancoverdi fanno girare bene la palla e trovano la schiacciata di Silins. Reggio prova una reazione con Mussini ed Allen, ma la Sidigas trova ancora il canestro prima con Udanoh e poi con Spizzichini (80-55). Gli ospiti realizzano solo dalla lunetta con Allen mentre Avellino va a segno con le triple di Sykes e Sabatino (86-57). Gli ultimi minuti servono a fare accademia con i giocatori che aggiustano le statistiche, Avellino batte Reggio Emilia 91-59

Ultimi Articoli

Top News

Vaccini, target alle Regioni per raggiungere quota 500 mila al giorno

20 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – L’attuale Piano vaccinale Anticovid assegna a ciascuna Regione/Provincia Autonoma un target giornaliero di somministrazioni da rispettare nell’arco di una settimana. Tali valori vengono confermati ai referenti regionali dieci giorni prima dell’inizio della settimana.“Il rispetto da parte delle Regioni dei target giornalieri è essenziale per l’avvicinamento progressivo all’obiettivo delle 500 mila somministrazioni al […]

[…]

Top News

Recovery Plan, Meloni “Il Governo non bypassi il Parlamento”

20 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nel corso dell’incontro di ieri con il premier Mario Draghi la delegazione di Fratelli d’Italia ha chiesto “incentivi alla natalità e sostegni alla maternità, la certezza della pena che passi anche da un nuovo piano carceri assieme alle altre infrastrutture. Abbiamo insistito sulla necessità di investire sul trasporto su ferro, ferrovie, metropolitane, […]

[…]

Top News

Renzi “Ottimo confronto a Palazzo Chigi, è svolta”

19 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Ottimo confronto a Palazzo Chigi con il Presidente Draghi, il Ministro Franco e la delegazione di Italia Viva. E’ davvero svolta su vaccini, Piano di rilancio, credibilità internazionale dell’Italia. Tutti insieme al lavoro per ripartire”. Lo scrive il leader Iv Matteo Renzi su twitter. “Con il presidente Draghi – afferma la capogruppo […]

[…]

Top News

Mahmood torna con il nuovo album “Ghettolimpo”

19 Aprile 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Mahmood annuncia “Ghettolimpo”, il suo nuovo album in uscita l’11 giugno, da oggi disponibile in preorder nei formati CD autografato e vinile autografato.Anticipato a febbraio dal singolo “Inuyasha” (disco d’oro), “Ghettolimpo” rappresenta un nuovo immaginario per l’artista che in breve tempo si è conquistato un posto fra i più importanti esponenti del […]

[…]