Settima giornata, tutte le curiosità (1a parte)

Queste le curiosità statistiche della settima giornata:
11 i punti realizzati da Soragna e Szewczyk nell’overtime di Angelico-Air: 3/4 da 3 e 2/2 ai liberi per il capitano biellese, 2/2 da 2, 2/3 da 3 e 1/2 ai liberi per il giocatore di Avellino; 12 invece la valutazione di White, protagonista nel supplementare Dinamo-Enel con 10 punti (2/2, 1/1, 3/4), 2 rimbalzi, 2 falli subiti e 1 persa.
22 la valutazione di Aradori nel 3° quarto contro Teramo, con uno scout praticamente perfetto: 2/2 da 2, 2/2 da 3, 2/2 ai liberi; 4 rimbalzi, 2 recuperi, 3 assist, 2 falli subiti e 1 fallo commesso
Per la 4° giornata consecutiva Ksistof Lavrinovic ha una valutazione maggiore rispetto ai minuti giocati: 22 in 18 in questo turno, dopo il 28 in 20 alla 6°, 25 in 24 alla 5°, e il record di 43 di valutazione in 23 minuti, realizzato alla 4° giornata contro Caserta
La Bennet Cantù migliora ancora la percentuale dalla lunetta: col 19/21 contro Caserta porta il totale stagionale a 124/143 (86.7%), la percentuale più alta da quando esiste la Serie A unica (2001/02); altre due squadre di quest’anno, Montepaschi (84.2) e Cimberio (82.7) continuano ad occupare la seconda e terza posizione di questa graduatoria che mette a confronto le regular season delle ultime 10 stagioni.
Dopo 15 canestri consecutivi da 2 punti, Sekulic ha sbagliato il primo tiro tentato contro Roma, interrompendo cosi’ la serie positiva
DOPPIA DOPPIA
Classifica dopo 7 giornate:
5 Ford (Fabi Shoes), 3 Ivanov (Fabi Shoes), 2 Garri e Jones (Pepsi),Troutman (Air), Slay (Cimberio)
DOPPIA CIFRA
Tra i giocatori che hanno disputato tutte e 7 le gare di campionato, 7 sono sempre andati in doppia cifra:
Rowland (Vanoli-Braga), Ford e Ivanov (Fabi Shoes), White (Dinamo), Thomas (Air), Dixon (Enel), Mc Calebb (Montepaschi).
Per la prima volta in stagione hanno invece mancato la doppia cifra Milic (Vanoli Braga), Thomas (Cimberio), Viggiano (Angelico).
La squadra che ha mandato più giocatori in doppia cifra è Montegranaro: 32
VITTORIE CASA/FUORI
Cade alla 7° l’imbattibilità esterna dell’Armani Jeans, che era rimasta l’unica squadra a non aver mai perso fuori; 3 i campi tuttora inviolati: Milano, Varese, Siena;
sono in 4 a non aver mai vinto fuori: Roma, Treviso, Brindisi, Teramo.
RECORD SOCIETA’
33 i falli subiti da Montegranaro contro Milano, record assoluto per i marchigiani in Serie A
RECORD GARA
83 i rimbalzi totali in Banca Tercas-Montepaschi, primato stagionale eguagliato (precedente Pepsi-Scavolini Siviglia G3)
64 i tiri liberi tentati in Fabi Shoes-Armani Jeans, primato stagionale (precedente 62 Cimberio-Montepaschi G3)
RECORD GIORNATA
1292 i punti realizzati nella settima giornata (media 80.7), primato stagionale che supera i 1270 segnati alla 2° di campionato
573 i rimbalzi totali della 7° (media 35.8), il primato precedente era 567 del terzo turno

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]