Serie A 9° turno, precedenti e curiosità statistiche

Queste le curiosità statistiche della giornata che propone domenica sera alle ore 20.30 (diretta Rai Sport 2) la riedizione della finale scudetto tra Montepaschi Siena e Bennet Cantù.

MONTEPASCHI SIENA – BENNET CANTU’
45-33 + 1 pareggio (28-11 a Siena)
Siena ha vinto le ultime 17 gare casalinghe (ultimo successo Cantù in trasferta 19/5/2002 Montepaschi-Oregon Scientific 61-69)
Pianigiani-Trinchieri 13-1 (8-0 in casa)
Pianigiani-Cantù 23-1 (13-0 in casa)
Trinchieri-Siena 1-13
Nikolaos ZISIS (Montepaschi) -1 da 150 presenze in Serie A (1258 punti)
Shaun STONEROOK (Montepaschi) -11 da 3000 punti in Serie A (403 presenze)
Siena vince da 6 stagioni alla 9° di campionato
Cantù è l’avversaria contro cui Carraretto ha giocato più partite (27, 21 vinte) e realizzato più punti (125)
13 su 13 le vittorie casalinghe di Stonerook contro Cantù (e 22 su 23 in totale)
Siena è l’unica avversaria contro cui Marconato ha una percentuale vittorie inferiore al 50% (17 su 35)
Basile torna a Siena in campionato dopo 7 anni: l’ultima volta fu il 28/11/2004 in Montepaschi-Climamio 94-86. Per la guardia canturina 24 le gare di Serie A contro la Mens Sana, 14 i successi

ACEA ROMA – PEPSI CASERTA
20-18 (14-4 a Roma)
Lardo-Sacripanti 11-10
Lardo-Caserta 5-2
Sacripanti-Roma 14-10
Uros SLOKAR (Acea) -1 da 150 presenze in Serie A (662 punti)
527 le partite giocate da Tonolli (590 presenze), nessun minuto contro Caserta (6 presenze, mai entrato)
Datome ha sbagliato gli ultimi 14 tiri da 3 tentati contro Caserta (2/16 il suo totale, 0/12 nelle ultime 5 gare)
Career high negli assist per Collins contro Roma: 10 in Scavolini Siviglia-Lottomatica 76-69 del 24/10/2010
Career high nei punti per Doornekamp contro Roma: 19 in Pepsi-Lottomatica 70-65 del 21/5/2010

FABI SHOES MONTEGRANARO – BENETTON TREVISO
5-6 (5-0 in casa Montegranaro)
Valli-Djordjevic nessun precedente
Valli-Treviso 3-1
Djordjevic-Montegranaro 2-1
Sono di fronte il giocatore con la miglior percentuale di tiro (Scalabrine 65.4%, 34/52) e quello con la peggiore (McNeal 28.4%, 21/74)
Career high negli assist per Di Bella contro Treviso: 11 in Benetton-Lauretana 81-73 del 9/5/2004 Mazzola non ha mai perso nei 3 precedenti giocati contro Treviso

EA7 EMPORIO ARMANI MILANO – VANOLI BRAGA CREMONA
4-0 (2-0 a Milano) Scariolo-Caja 5-4
Scariolo-Cremona nessun precedente
Caja-Milano 11-14 + 1 pareggio
Milano vince da 4 stagioni alla 9° di campionato e ha vinto alla 9° le ultime 6 gare casalinghe
Milano ha un bilancio di 11 vittorie e 1 sola sconfitta nelle partite giocate il 4 dicembre (unica sconfitta nel 1949/50 contro il Gira Bologna 35-38)
70% al tiro (21/30) per Rocca contro Cremona (4 gare, tutte vinte)
Sergio SCARIOLO (EA7 Emporio Armani) -1 da 400 partite complessive con squadre italiane (241 vinte): 174/290 in Serie A, 45/72 nelle Coppe europee, 22/37 in Coppa Italia

CANADIAN SOLAR BOLOGNA – BANCO DI SARDEGNA SASSARI
1-1 (0-1 a Bologna)
Finelli-Sacchetti 1-2
Finelli-Sassari nessun precedente
Sacchetti-Bologna 2-3 (2-0 a Bologna)
Petteri KOPONEN (Canadian Solar) -1 da 100 presenze in Serie A (855 punti)
Brian SACCHETTI (Banco di Sardegna) -1 da 100 presenze in Serie A (390 punti)
Sassari è l’unica avversaria contro cui Poeta non ha segnato canestri su azione (0/3 nell’unico precedente, perso)
Sempre in doppia cifra Drake Diener nelle 4 gare giocate a Bologna (2 vittorie)

ANGELICO BIELLA – SIDIGAS AVELLINO
12-14 (8-4 a Biella)
Cancellieri-Vitucci 1-1
Cancellieri-Avellino 1-1
Vitucci-Biella 1-2
Biella vince da 4 stagioni alla 9° di campionato; Avellino perde da 4 stagioni alla 9°
Sono di fronte le due squadre con la miglior media palle recuperate: Avellino 12.5, Biella 11.4 Jurak non ha mai perso nei 5 precedenti casalinghi contro Avellino (7 su 11 il bilancio complessivo) Career high nei falli subiti per Soragna contro Avellino: 10 in Lauretana-Air 93-66 del 10/11/2002

BANCA TERCAS TERAMO – SCAVOLINI SIVIGLIA PESARO
4-8 (4-2 a Teramo)
Ramagli-Dalmonte 3-4
Ramagli-Pesaro 3-7
Dalmonte-Teramo 6-3
Jumaine JONES (Scavolini Siviglia) -1 da 100 presenze in Serie A (1420 punti)
Sono di fronte le due squadre con la peggior percentuale nei tiri liberi: Teramo 65.9% (89/135), Pesaro 67.8% (116/171)
Oltre 20 anni fa la prima gara di Lulli contro Pesaro: il 10/11/1991 Scavolini-Il Messaggero 103-100 (per Lulli 1 minuto giocato)
Nessun canestro da 2 punti per Flamini in 9 gare – 6 vinte – contro Teramo (0/4 complessivo) Career high nei punti per Hackett contro Teramo: 27 in Banca Tercas-Scavolini Siviglia 67-77 del 14/11/2010 (8/11 da 2, 1/4 da 3, 8/8 ai liberi)

UMANA VENEZIA – NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO
Nessun precedente in Serie A (5-6 in Legadue)
Mazzon-Crespi 4-3 (3-0 in Serie A unica)
Mazzon-Casale nessun precedente
Crespi-Venezia nessun precedente
Marco ALLEGRETTI (Umana) -1 da 200 presenze in Serie A (499 punti)

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 72 casi. 9 ad Avellino

26 Novembre 2021 0

‘Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.069 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 72 persone: – 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato; – 4, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 2, residenti […]