Scandone, contro la Dinamo si cerca il riscatto

AVELLINO BASKET – La Scandone dopo il ko subito contro Reggio Emilia cerca il pronto riscatto. I biancoverdi di Vitucci questa sera scenderanno in campo per il posticipo contro la Dinamo Sassari. Un match difficile che i biancoverdi però vorranno vincere a tutti i costi per riscattarsi dal ko e proseguire la propria marcia. Un percorso di crescita che aveva portato a tre successi di fila. Vittorie che avevano rilanciato il sodalizio biancoverde dopo un avvio tutt’altro che promettente. S…

AVELLINO BASKET – La Scandone dopo il ko subito contro Reggio Emilia cerca il pronto riscatto. I biancoverdi di Vitucci questa sera scenderanno in campo per il posticipo contro la Dinamo Sassari. Un match difficile che i biancoverdi però vorranno vincere a tutti i costi per riscattarsi dal ko e proseguire la propria marcia. Un percorso di crescita che aveva portato a tre successi di fila. Vittorie che avevano rilanciato il sodalizio biancoverde dopo un avvio tutt’altro che promettente. Sarà un match che servirà anche a vedere il vero valore tecnico di questa Sidigas. A capire i biancoverdi dove possono arrivare in una stagione che vogliono essere protagonisti. In un anno dove mirano a fare bene fino alla fine.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino concentrato con le ‘piccole’ per la rincorsa

8 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Adesso è necessario capovolgere quanto fatto finora. Perché dopo aver sottolineato le buonissime prestazioni dell’Avellino contro le migliori dell’attuale classifica, c’è da ricordare, anche se è doloroso, che i biancoverdi hanno perso […]

Cultura ed Eventi

Esiste l’inquilino sicuro: ecco chi è

8 Dicembre 2021 0

Esiste l’inquilino sicuro? Ossia quell’inquilino che non crea problemi di morosità e che garantisce nella massima serenità la rendita di un immobile?Gianluca Russo, Ceo di Solo Affitti Avellino ci ha spiegato come funziona la politica del marchio Solo Affitti , […]

Attualità

A Summonte melodia antistress grazie a tiglio secolare

7 Dicembre 2021 0

Ha più di 240 anni ed è censito nello speciale elenco degli alberi monumentali d’Italia. Oltre a rappresentare da sempre uno straordinario valore estetico e paesaggistico. Ma ora diventa anche strumento “terapeutico”. Si tratta del […]