Scandone concreta e perfetta nella fase difensiva

AVELLINO BASKET – Pratica, concreta e perfetta nella fase difensiva. La Sidigas sta rialzando la testa recuperando lo svantaggio dovuto alla preparazione iniziata in ritardo. Il coach biancoverde Vitucci è riuscito a dare una fisionomia ben precisa alla squadra. Al PalaFantozzi la squadra ha dominato dall’inizio alla fine. Una Scandone che ha tre uomini cardine Hanga-Gaines e Anosike. Una squadra che di sicuro potrà dire la sua tra le grandi del torneo, riscattando le ultime due stagioni abbast…

AVELLINO BASKET – Pratica, concreta e perfetta nella fase difensiva. La Sidigas sta rialzando la testa recuperando lo svantaggio dovuto alla preparazione iniziata in ritardo. Il coach biancoverde Vitucci è riuscito a dare una fisionomia ben precisa alla squadra. Al PalaFantozzi la squadra ha dominato dall’inizio alla fine. Una Scandone che ha tre uomini cardine Hanga-Gaines e Anosike. Una squadra che di sicuro potrà dire la sua tra le grandi del torneo, riscattando le ultime due stagioni abbastanza altalenanti. Una formazione che esprime un buon gioco di squadra e che potrebbe risvegliare grazie alle buone prestazioni l’entusiasmo sopito di parte della tifoseria. La politica del lavoro attuata da Vitucci sta pagando. La squadra bella a metà delle prime uscite stagionali, adesso sembra essere solamente un lontano ricordo.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]