Scandone, 40 giorni per Costello. Si pensa ad un ex

Brutte notizie per Matt Costello che dovrà stare fermo ai box per diverso tempo.

Gli esami strumentali effettuati questo pomeriggio dall’ala biancoverde, che ha riportato una distorsione alla caviglia destra durante il match di sabato 3 novembre contro la Dolomiti Energia Trentino costringeranno il cestista ad un periodo di riposo e riabilitazione.

Il suo rientro è previsto tra 40 giorni (sembrano essere questi i tempi stimati).  Quindi dopo la sosta in campionato.

Secondo indiscrezioni emerse il club irpino, avrebbe preso contatti con Benjamin Ortner. Il giocatore austriaco aveva ben figurato, nella seconda parte della stagione lo scorso anno, quando arrivò in Irpinia a campionato in corso.

Il direttore sportivo Nicola Alberani non vuole farsi trovare impreparato. Non è escluso, che come accaduto in un passato più o meno recente, possa venire fuori qualche nome a sorpresa.

Ultimi Articoli

Top News

Sanremo, 2^ serata tra gag, Schwazer, emozione Elodie e Pausini

4 Marzo 2021 0
SANREMO (ITALPRESS) – I palloncini sulle sedie colorate e il valletto munito di guanti per la consegna dei fiori sono i primi aggiustamenti della seconda serata del 71° Festival di Sanremo dedicata alla musica italiana nel mondo che si apre all’esterno, con Fiorello in versione angelo nero con ali di piume che entra all’Ariston dove […]

[…]

Top News

Telefonata Draghi-Von der Leyen “L’Ue acceleri sui vaccini”

3 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha avuto oggi pomeriggio una conversazione telefonica con la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen. Al centro dello scambio di vedute – rende noto Palazzo Chigi – è stato in particolare l’obiettivo prioritario di un’accelerazione nella risposta sanitaria europea al Covid-19, soprattutto per quanto […]

[…]

Top News

Gol, spettacolo ed emozioni: Sassuolo-Napoli finisce 3-3

3 Marzo 2021 0
REGGIO EMILIA (ITALPRESS) – Succede di tutto tra Sassuolo e Napoli, tra errori e prodezze. Al Mapei Stadium decidono due rigori negli ultimi minuti, il primo realizzato da Insigne e il secondo da Caputo su sciocchezza di Manolas: finisce 3-3. Ennesimo passo falso degli azzurri che sembravano aver in mano la vittoria a pochi secondi […]

[…]