Match con Cremona, Vitucci: “Vogliamo cominciare bene il 2012”

Prima partita del 2012 per la Sidigas Scandone Avellino che, domani 3 gennaio, affronta sul parquet del PalaDelMauro la Vanoli Braga Cremona, prima del turno di riposo che Green e compagni osserveranno in occasione della quattordicesima giornata in programma domenica 8 gennaio. Dopo la splendida prestazione del Forum che però, non ha portato punti agli uomini di VItucci, la partita con Cremona assume un’importanza ancora maggiore. “Vogliamo cominciare bene il 2012 – afferma il coach veneto – Sappiamo che questa partita ha un’importanza rilevante per continuare il buon campionato che stiamo disputando. Purtroppo, nonostante l’ottima prestazione di Milano non abbiamo raccolto un successo che avremmo meritato e perciò affronteremo Cremona con la massima concentrazione ed energia. In questo momento per noi è fondamentale vincere in casa, davanti al nostro pubblico che, sono certo come sempre sosterrà questi ragazzi, conscio del massimo impegno che mettiamo ogni qualvolta scendiamo in campo”.

Ultimi Articoli

Top News

Figc, Gravina deposita candidatura “Il mio 4-3-3 per il rilancio”

9 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Gabriele Gravina ha depositato questa mattina la candidatura alla presidenza della Federcalcio. Il numero uno uscente, in carica da fine 2018 e a caccia del secondo mandato, ha ricevuto il sostegno ufficiale di Serie A, Serie B, Lega Pro, Assoallenatori e Assocalciatori per il suo programma di 128 pagine dal titolo “La […]

[…]

Top News

Covid, Speranza “Per alcuni mesi sarà ancora dura”

9 Gennaio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – “I vaccini sono la luce, la svolta che apre un’altra fase, ma la verità è semplice. Per avere un impatto il vaccino ha bisogno di mesi e dobbiamo resistere, la battaglia è ancora dura. Dopo sei settimane l’indice rt è scattato sopra 1….La seconda ondata non è mai finita davvero. Adesso c’è […]

[…]

Top News

Vaccino, in Italia oltre 413 mila somministrazioni

8 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Tocca quota 413.121 il numero delle vaccinazioni somministrate a oggi, secondo i dati sulla piattaforma dedicata e fermi alle 10 di questa mattina. Vaccino inoculato a 259.913 donne e 159.208 uomini. Come sempre il maggiore numero dei destinatari è rappresentato da operatori sanitari (346.092), personale non sanitario (42.691) e ospiti delle strutture […]

[…]