La Scandone espugna Sassari: 70-75 il finale

AVELLINO BASKET – La Scandone è pronta a scendere in campo per l’importante gara contro Sassari.
Dinamo Sassari: Johnson-odom, Lacey, Savanovic, Carter, Olaseni
Sidigas Avellino: Ragland, Randolph, Thomas, Leunen, Fesenko
PRIMO QUARTO: 16-24 …

AVELLINO BASKET – La Scandone è pronta a scendere in campo per l’importante gara contro Sassari.
Dinamo Sassari: Johnson-odom, Lacey, Savanovic, Carter, Olaseni
Sidigas Avellino: Ragland, Randolph, Thomas, Leunen, Fesenko
PRIMO QUARTO: 16-24
La Scandone inizia con il piede giusto: 10 a 0. Thomas, Ragland e Fesenko non v sbagliano nulla. Thomas commette due falli in un amen, tra cui un antisportivo che consentono al Banco di Sardegna di segnare con Carter e Olaseni (6 a 10). Parziale di 4 a 0 tutto targato Ragland e Avellino al massimo vantaggio (11 a 19). Severini e una tripla di Ragland dall’angolo (13 a 24). Stipcevic realizza tre tiri liberi: 16-24 il finale.
SECONDO QUARTO: 41-35
Nel secondo parziale è Sassari ad iniziare con il piede giusto. Due triple, una di Monaldi, l’altra di Stipcevic consentono ai padroni di casa di rifarsi sotto. Ragland, dalla lunetta, a realizzare il punto del pareggio (25 – 25). Sacripanti vede la difficoltà dei suoi ad andare a canestro e chiama un nuovo time out (30 a 27). Tanta fatica per la Scandone che subisce un nuovo parziale di 5 a o targato Lacey-Savanovic prima di ritrovare il canestro con Randolph (35 a 30). Il tempo si chiuderà 41 a 35.
TERZO QUARTO: 55-53
Lacey e Olaseni allungano per Sassaei, Avellino resiste con Thomas. Stipcevic fa bottino pieno da tre per il 49-44. Thomas tiene botta, Johnson-Odom continua a far veleggiare il Banco dalla lunetta tenendo la Sidigas a -5. Lydeka porta il punteggio sul 55-49. Riecco Joe Ragland: penetrazione del numero 1 biancoverde, e Sidigas che si riporta a 4 punti. 55-53.
QUARTO QUARTO: 70-75
La Scandone torna in campo con un altro spirito. I biancoverdi vogliono portare a casa la vittoria.Devecchi regala il più cinque.. Avellino, però, non molla e si porta sul 63-66 grazie alla tripla di Adonis Thomas. Break di 5-0 della Scandone, orchestrato da Ragland e Thomas: si vola sul 65-71, time out Dinamo. Leunen regala un altro fallo ai padroni di casa che dimezzano lo svantaggio con il 2+1 di Olaseni e si rifanno sotto con Stipcevic: 70-71. Cusin dalla lunetta è devastante: 70 a 75.

Ultimi Articoli

Top News

Supercoppa alla Juventus, Ronaldo-Morata piegano il Napoli

20 Gennaio 2021 0
REGGIO EMILIA (ITALPRESS) – La Juventus conquista la nona Supercoppa italiana della sua storia. Al Mapei Stadium i bianconeri battono il Napoli grazie alle rete numero 760 di Cristiano Ronaldo in carriera e il gol allo scadere di Morata. Dopo una prima frazione convincente, gli uomini di Gattuso calano e lasciano il pallino in mano […]

[…]

Top News

Covid, in Italia 1.237.328 somministrazioni del vaccino

20 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – I vaccini somministrati in Italia sono 1.237.328. E’ quanto emerge dal report reso noto dal governo e aggiornato alle 17.13 di oggi.Le persone che hanno ricevuto sia la prima che la seconda dose sono 7.595. Tra i vaccinati, 777.770 sono donne e 459.558 sono uomini. Per categoria, invece, si contano 734.136 somministrazioni […]

[…]