La Scandone supera anche l’esame Venezia. Sognare si può…

La Scandone continua a sognare. Una vittoria quella contro Venezia che conferma ancora la volta la forza di un gruppo, di un roster, che vuole lottare fino alla fine per un traguardo importante. Per la conquista dello scudetto.  Leunen e compagni, guardano tutti dall’alto verso il basso, lo fanno restando alle spalle solo della Leonessa Brescia.

Un successo contro gli amici lagunari, arrivato, grazie all’uomo più importante, a colui che in questo campionato sta facendo la differenza: Jason Rich. Termina 87-77 dopo un supplementare e quaranta minuti al cardiopalma.

Una squadra che sta incarnando alla perfezione lo spirito del popolo irpino.Una Scandone che con fierezza e orgoglio  porta in alto i colori biancoverdi. Battere Milano e Venezia non può essere un semplice caso.

Ultimi Articoli

Attualità

Violenza sulle donne: ad Avellino arriva il Ministro Bonetti

21 Novembre 2021 0

E’ prevista la partecipazione del Ministro della famiglia e delle pari opportunità, Elena Bonetti, alla manifestazione organizzata dalla Consigliera di Parità della Provincia di Avellino, l’avvocato Vicenza Luciano, in occasione della Giornata Mondiale contro la […]

Cronaca

Incidente a Mirabella, morti due giovani

21 Novembre 2021 0

Due giovani sono morti in un incidente stradale avvenuto sulla statale 90 ‘delle Puglie, in provincia di Avellino. Si tratta di un 19enne di Montemiletto e di un 21enne di Pietradefusi. Sul posto, sono intervenuti […]

Calcio Avellino

L’Avellino impatta: 1-1 con il Picerno

20 Novembre 2021 0

L’Avellino pareggia in casa con il Picerno e non sfrutta la grande occasione di questa giornata per tenersi in scia con le altre squadre. Avellino che ha mancato diverse palle gol e preso tre traverse ma che è […]