La Dinamo Sassari prende Nika Metreveli da Siena

La Dinamo Banco di Sardegna comunica con soddisfazione di aver firmato per la prossima stagione di Lega A l’ala-centro Nika Metreveli, prospetto di indubbio interesse a livello internazionale (Mvp del torneo Nba di Parigi) formatosi in Italia fra Rimini (Legadue) e Montepaschi Siena (Lega A), società che lo ha messo sotto contratto per ben otto stagioni e sino al 2015. Nika Metreveli è italiano di formazione, avendo giocato nel settore giovanile per quattro anni come previsto da regolamento. Resta quindi libero l’eventuale spot dedicato al passaportato. La dirigenza biancoblu ringrazia la Montepaschi Siena ed in particolare il presidente Ferdinando Minucci per la grande disponibilità dimostrata in fase di trattativa e chiusura dell’operazione.
Lungo nato a Tbilisi in Georgia il 14 gennaio 1991, 212 centimetri di altezza, Nika Metreveli, è considerato una delle grandi promesse-scommesse europee. Una scommessa giocata al volo dalla plurititolata società toscana che lo ha firmato puntando a coltivarlo e vederlo maturare nel lungo periodo, scommessa che oggi è stata girata al team biancoblu. È la classica “torre georgiana”, dotato di un corpo agile che gli consente di muoversi a suo agio anche in area colorata unito ad una buona intelligenza cestistica. Grande lavoratore che proprio sull’allenamento in palestra fonda la sua forte volontà di emergere. Efficace in difesa, Metreveli non si tira indietro nel confronto fisico, giocatore di qualità e sostanza con ampissimi margini di miglioramento. La scorsa stagione Nika Metreveli ha giocato 28 partite in maglia Immobiliare Spiga Rimini in Legadue (8 punti e 4 rimbalzi di media nella serie playoff con Veroli). Muove i primi passi nel Sukhumi, nel gennaio 2005 prova per la prima volta in Italia proprio alla Conad Crabs Rimini. La stagione successiva torna in Georgia per vestire la maglia degli esordi, ma a gennaio 2006 sbarca ancora sulla riviera romagnola e gioca per le giovanili CoopSette. Nel 2007-2008 vive la sua prima stagione a Siena (giovanili). L’anno successivo Metreveli è un perno del team giovanile, ma nel frattempo colleziona la sua prima presenza in Eurolega e per tre volte è convocato in campionato.
Nel dicembre 2009 la Montepaschi lo manda a Ferentino in A dilettanti, primo vero esame da parquet per l’ala grande di Tbilisi, che lo scorso anno si accasa a Rimini ed ora si prepara ad una nuova annata alla ribalta della Lega A. Già nazionale Under 16, Under 18 e Under 20 in Georgia, convocato anche nella rappresentativa maggiore, vanta numerose partecipazioni ai campionati europei di categoria. Coach Sacchetti dopo la scommessa vinta nella passata stagione con Mauro Pinton, esordiente assoluto, prova a ripetersi puntando su questo giovane di grande talento.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino Bari : i lupi evitano nel finale la sconfitta

6 Dicembre 2021 0

Finisce in parità il monday night della diciassettesima giornata di serie C tra Avellino e Bari 1-1. In vantaggio la capolista con Antenucci al 33′ su rigore , pareggio al 83′ di Kanoutè per i lupi. IL TABELLINOMarcatori: rig. Antenucci 33′, Kanouté […]

Attualità

Covid in Irpinia: 14 casi

6 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 168 tamponi effettuati, sono risultate positive al Covid 14 persone: – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel comune di Atripalda; – 1, residente nel […]

Baiano

In possesso di cocaina e hashish, denunciato 30enne

6 Dicembre 2021 0

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile […]

Politica

Il sindaco e la sindrome De Luca

6 Dicembre 2021 0

Bisogna ammettere che il sindaco di Avellino ha ragione quando denuncia un eccesso di critica sull’operato della sua amministrazione. Dovrebbe essere evidente che i problemi della città sono tali e tanti che nessuno può ancora […]