Frates: “Orgoglioso di questi ragazzi. Otto settimane positive”

AVELLINO BASKET – Fabrizio Frates è raggiante dopo la vittoria ottenuta ai danni di Varese. Un successo che permette ad Avellino di congedarsi dal campionato con un sorriso: “Sono molto orgoglioso di questo gruppo. Più volte sono stati tacciati di essere poco inclini a mettere emotività e passione nel gioco o a trovare un chimica tra di loro”. L’esperto coach dei lupi subentrato a stagione in corso a Vituci prosegue ancora nella sua analisi: “Sono venuti qui, potevano giocare senza motiva…

AVELLINO BASKET – Fabrizio Frates è raggiante dopo la vittoria ottenuta ai danni di Varese. Un successo che permette ad Avellino di congedarsi dal campionato con un sorriso: “Sono molto orgoglioso di questo gruppo. Più volte sono stati tacciati di essere poco inclini a mettere emotività e passione nel gioco o a trovare un chimica tra di loro”. L’esperto coach dei lupi subentrato a stagione in corso a Vituci prosegue ancora nella sua analisi: “Sono venuti qui, potevano giocare senza motivazioni, invece lo hanno fatto con grande impegno, con grande personalità dimostrando serietà e di essere una squadra vera dal punto di vista umano e tecnico”. Frates conclude: “Sono stato con loro 8 settimane ma hanno dato tutto, hanno lavorato cercando a correggere gli errori. Ne abbiamo vinte 4 e perse 3. Concludiamo questo torneo a testa altissima”.

Ultimi Articoli

Baiano

In possesso di cocaina e hashish, denunciato 30enne

6 Dicembre 2021 0

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile […]

Politica

Il sindaco e la sindrome De Luca

6 Dicembre 2021 0

Bisogna ammettere che il sindaco di Avellino ha ragione quando denuncia un eccesso di critica sull’operato della sua amministrazione. Dovrebbe essere evidente che i problemi della città sono tali e tanti che nessuno può ancora […]