De Gennaro: “Zielona gioca una buona pallacanestro”

Gianluca De Gennaro assistant coach della Scandone, presenta la gara contro Zielona: “Affrontiamo Zielona, squadra che ha recentemente cambiato coach: i polacchi sono ben allenati e giocano un’ottima pallacanestro, fatta di triangoli offensivi e di molti giochi che prevedono la palla in post basso. Vengono da un momento positivo, frutto di una vittoria in casa contro il Besiktas e che sicuramente avranno voglia di ripetere al DelMauro. Ricordiamo molto bene la partita d’andata, di conseguenza conosciamo le difficoltà di incontrare un roster profondo come quello di Zielona: basti pensare al loro playmaker Koszarek, che il nostro coach conosce benissimo, oppure il tiratore Kelati e il loro centro Dragicevic, che nell’ultima gara ha messo a referto ben 37 punti. Hanno inoltre una panchina lunga, con Florence che attacca benissimo in 1 vs 1 o Gecevicius, specialista del tiro dall’arco”. L’allenatore biancoverde prosegue ancora: “Dal canto nostro, dovremo disputate una partita solidissima in difesa, stare attenti al loro modo di giocare (fatto di molti tagli e chiusura di triangoli offensivi), limitando il più possibile la loro circolazione di palla e tenendo un’intensità difensiva molto alta per tutti i 40 minuti. Vogliamo assolutamente qualificarci e quindi, per superare il turno, dobbiamo obbligatoriamente passare per questa vittoria, per poi pensare, volta per volta, alle successive gare. Chiediamo il supporto del nostro pubblico, affinché ci spinga come ha sempre fatto fino ad ora”.

Ultimi Articoli

Top News

Scuola, Arcuri “Tutte le mascherine entro lunedì”

10 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Il commissario straordinario per l’Emergenza Covid, Domenico Arcuri, rassicura le famiglie e i dirigenti scolastici e fa chiarezza: “Nessuna scuola è senza mascherine chirurgiche. Tutti gli studenti, l’intero corpo docente e la totalità del personale non docente avranno ogni giorno una mascherina chirurgica gratuita. Agli istituti di ogni ordine e grado sono, […]

[…]

Top News

Export, dopo frenata per il covid attesa ripresa del made in Italy

10 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – In un contesto d’inedita avversità, si sono aggiunte nel 2020 le conseguenze della pandemia Covid-19, le esportazioni italiane sono attese in forte contrazione per quest’anno con un -11,3%. Si tratta del ritmo di crescita dell’export più basso dal 2009. Ma nonostante la severità dello shock, si prevede una ripresa relativamente rapida già […]

[…]