Cancellieri: “Biella attenta, Avellino ha gran talento”

Di ritorno da Treviso con la terza vittoria esterna consecutiva, l’Angelico Biella torna a giocare al Lauretana Forum per affrontare domenica la Sidigas Avellino, con palla a due alle 18.15. Si tratta della 27ª sfida tra le due formazioni, con un bilancio di sostanziale equilibrio: sono 12 infatti i successi dei biellesi, a fronte dei 14 irpini (8 vittorie su 12 il bilancio dei rossoblu al Lauretana Forum). Inizio di stagione molto positivo per la Sidigas, che condivide con l’Angelico il secondo posto in classifica: dopo la sconfitta all’esordio a Montegranaro, sono arrivati quattro successi consecutivi, prima dei due ko contro Cantù e Casale. Nell’ultima giornata invece, è arrivata una convincente vittoria a Pesaro, che ha dato entusiasmo ad un gruppo di indubbio talento e qualità, ben assemblato da coach Vitucci.
Gli irpini si presenteranno pertanto in Piemonte con le motivazioni al massimo e con due vecchie conoscenze biellesi: Valerio Spinelli, in maglia Angelico dal 2007 al 2009, e Taquan Dean, che proprio a Biella ha avviato la carriera europea, vestendo la casacca rossoblu nella prima metà della stagione 2006/2007. Oltre ai due ex, particolare attenzione andrà prestata in cabina di regia all’intelligenza cestistica di Green, mentre sotto canestro si avrà a che fare con il talento di Slay e con l’atletismo di Johnson, miglior rimbalzista del campionato.
Questo il roster dell’Angelico Biella in vista della sfida di domenica: 4 Goran Jurak; 5 Nicola Minessi; 6 Aubrey Coleman; 7 Matteo Soragna; 8 Jacob Pullen; 9 Marco Laganà; 10 Albert Miralles; 11 Eric Lombardi; 15 Linos Chrysikopoulos; 17 Stefano Stassi; 18 Massimo Chessa; 20 Tadija Dragicevic A dirigere l’incontro saranno gli arbitri Facchini, Quacci e Provini.
MEDIA: Grazie alla fattiva collaborazione tra Radio City e Pallacanestro Biella, la partita della squadra biellese verrà seguita in diretta radio sui 89.90 Fm. Inoltre vi saranno aggiornamenti continui sulla “Pallacanestro Biella Official Page” di facebook e twitter, mentre a fine match verrà pubblicata la cronaca della partita con le interviste della sala stampa sul sito ufficiale www.pallacanestrobiella.it. In più, da quest’anno Quartarete Blu trasmetterà l’intera partita in differita nella serata di lunedì a partire dalle ore 20:30 (canale 112 del digitale terrestre); mentre in streaming a partire dalla giornata di martedì sarà possibile rivedere la partita cliccando sul link di PopcornTv presente sul home page del sito della squadra.
Coach Massimo Cancellieri presenta così l’avversario di domenica: “Affrontiamo una delle squadre più in salute del nostro campionato, con un roster di grande talento e compattezza. Definirei il loro gruppo come una miscela di esperienza ed entusiasmo unite ad un gran desiderio di vittoria, aspetto che ha permesso loro di avere un ruolino di marcia invidiabile nelle prime otto giornate. Hanno qualità sia nel reparto esterni che nei lunghi, e giocano un basket con un numero altissimo di possessi, incentrato sulle capacità balistiche di tutti i componenti. Sono molto efficaci sia all’interno che all’esterno dell’area e molti di loro hanno duttilità nel poter giocare in posizioni differenti. Le loro statistiche parlano di una squadra che è prima nei punti segnati e nella valutazione, ha ottime percentuali al tiro e in più è prima nei recuperi. Quanto evidenziato ci rende consapevoli della difficoltà della gara e ci fa alzare il livello di attenzione. Dovremo costruire una base per la vittoria partendo dal nostro atteggiamento e approccio, non concedendo mai dei break e profondendo energia in entrambi i lati del campo. La partita può essere nostra solo se offriamo una prestazione continua per tutto l’arco della gara”.
In occasione dell’European Basketball week, ritornano domenica gli Special Olympics! Durante l’intervallo del match contro Avellino, l’associazione A.S.A.D. Biella, che ormai da anni promuove e gestisce il progetto in città, organizza una partita di basket tra squadre composte da atleti con disabilità intellettive ed atleti partner, con l’obiettivo di stimolare i giovani con o senza disabilità intellettiva a superare le barriere, instaurando nuove amicizie e permettendo la creazione di una società più aperta ed accogliente.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino, il Bari scappa: devi solo vincere

27 Novembre 2021 0

E dopo che il Bari capolista non è scivolato sulla buccia di banana, regolando il Latina al San Nicola e portandosi a +12 sui Lupi, per l’Avellino quello che era già imperativo diventa inevitabilmente categorico: […]

Attualità

Covid in Irpinia: 39 positivi

27 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che su 822 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 39 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 5, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 6, residenti […]

Aiello del Sabato

Violazioni in materia di armi: denunciati padre e figlio

27 Novembre 2021 0

I Carabinieri della Stazione di Aiello del Sabato, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno […]

Attualità

Covid in Irpinia: 72 casi. 9 ad Avellino

26 Novembre 2021 0

‘Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.069 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 72 persone: – 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato; – 4, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 2, residenti […]