Basket, con Gaines la Sidigas ufficializza anche Marc Trasolini

La Scandone Sidigas Avellino batte ben due colpi. Dopo l’ufficialità dell’ingaggio di Gaines arriva anche quella di Marc Trasolini. Centro di 206 cm, nato a Vancouver nel 1990, alla sua seconda esperienza in Italia, avendo militato nella passata stagione nelle fila della Vuelle Pesaro. Esce da Santa Clara University dove, nell’anno da Senior, realizza 15.6 punti e 7.8 rimbalzi. L’anno successivo risponde alla chiamata di Pesaro e, nel suo primo anno da pro, diventa uno dei protagonisti della sal…

La Scandone Sidigas Avellino batte ben due colpi. Dopo l’ufficialità dell’ingaggio di Gaines arriva anche quella di Marc Trasolini. Centro di 206 cm, nato a Vancouver nel 1990, alla sua seconda esperienza in Italia, avendo militato nella passata stagione nelle fila della Vuelle Pesaro. Esce da Santa Clara University dove, nell’anno da Senior, realizza 15.6 punti e 7.8 rimbalzi. L’anno successivo risponde alla chiamata di Pesaro e, nel suo primo anno da pro, diventa uno dei protagonisti della salvezza dei marchigiani, insieme ad O.D. Anosike che ritroverà in canotta biancoverde. Con la Vuelle, parte in quintetto in tutte e 30 le partite giocate, rimanendo in campo oltre 30 minuti nei quali contribuisce con 10.4 punti (con il 56.8 % da 2 e oltre l’81% ai liberi), 6-­‐7 rimbalzi e 1.1 recuperi. Questa la dichiarazione del Direttore Generale, Antonello Nevola: “Trasolini ha già dimostrato l’impatto che può avere in un campionato competitivo come quello italiano. Siamo convinti che sarà una delle sorprese in assoluto, mettendo a nostra disposizione il suo entusiasmo e determinazione”.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]