Aspettando Vitucci, si pensa anche a Ramagli

AVELLINO BASKET – Si aspetta una risposta da Frank Vitucci, nelle prossime ore l’allenatore ex Treviso e Venezia ufficializzerà la propria scelta. La Sidigas ha avanzato la propria proposta per una permanenza del tecnico sullo scranno biancoverde, in alternativa ci sarebbero Dalmonte e Ramagli. Secondo i rumors di mercato degli ultimi giorni il tecnico di Pesaro e l’ex Teramo e Reggiana sarebbero i principali candidati per la sostituzione di Vitucci che a quanto sembra, è vicino al passaggio al Varese. Tra i possibili sponsor è spuntato il nome di Adlergroup, azienda che produce componentistica anche per la Fiat. Al momento in stand-by il discorso legato al ritorno di De Vizia. La macchina Scandone è operativa adesso, bisognerà entrare nel vivo dell’attività.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino Bari : i lupi evitano nel finale la sconfitta

6 Dicembre 2021 0

Finisce in parità il monday night della diciassettesima giornata di serie C tra Avellino e Bari 1-1. In vantaggio la capolista con Antenucci al 33′ su rigore , pareggio al 83′ di Kanoutè per i lupi. IL TABELLINOMarcatori: rig. Antenucci 33′, Kanouté […]

Attualità

Covid in Irpinia: 14 casi

6 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 168 tamponi effettuati, sono risultate positive al Covid 14 persone: – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel comune di Atripalda; – 1, residente nel […]

Baiano

In possesso di cocaina e hashish, denunciato 30enne

6 Dicembre 2021 0

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile […]

Politica

Il sindaco e la sindrome De Luca

6 Dicembre 2021 0

Bisogna ammettere che il sindaco di Avellino ha ragione quando denuncia un eccesso di critica sull’operato della sua amministrazione. Dovrebbe essere evidente che i problemi della città sono tali e tanti che nessuno può ancora […]