Avellino, senti Capponi (pres. Monterosi): “Se battiamo il Lanusei voglio la cittadinanza onoraria”

Se vinciamo a Lanusei voglio la cittadinanza onoraria di Avellino“, così Luciano Capponi, presidente del Monterosi prossimo avversario della capolista sarda, ai microfoni di Radio Punto Nuovo.

Il massimo esponente del club laziale, che domenica farà visita al Lanusei, ha dichiarato di essere pronto a fare un piacere al Calcio Avellino, colpita dal rinvio della partita contro il Racing Aprilia giudicato ridicolo dallo stesso Capponi: “Sono sicuro che farete il tifo per il Monterosi e mi auguro di riuscire a fare una cortesia all’Avellino, che però dovrà vincere la sua partita mercoledì prossimo. I tifosi faranno la loro parte: sosterranno noi a distanza domenica pomeriggio e inciteranno la loro squadra mercoledì. Se non dovessimo riuscirci, non sarà facile affrontare l’impegno con l’Aprilia con il fardello di otto o dieci punti da recuperare. Sono un meridionalista e amo la città di Avellino. I biancoverdi hanno le carte in regola per rimontare, il calendario l’aiuta, perché l’unica partita complicata è sul campo del Trastevere“.

Ultimi Articoli

Top News

Con il decreto covid tornano le zone gialle, le novità

21 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha approvato il nuovo decreto sulle riaperture. Tra le principali novità, dal 26 aprile chi è munito di certificazione verde potrà spostarsi da una Regione all’altra anche se si tratta di zone rosse o arancioni. Sempre dal 26 aprile e fino al 15 giugno, in zona gialla e […]

[…]