Avellino Calcio, vinci a Bari ed è terzo posto: la partita in diretta tv in chiaro

Due pareggi casalinghi per Teramo e Catanzaro, le due squadre che precedono attualmente l’Avellino in classifica.

Negli anticipi della 16^ giornata del campionato di Lega Pro, il Teramo è stato fermato in casa dalla Cavese (1-1) mentre il Catanzaro si è fatto rimontare due volte dalla Juve Stabia concludendo 2-2 la gara.

Domani è in programma Bari-Avellino alla quale sarà possibile assistere in diretta (in chiaro ovvero gratis) su Rai Sport con inizio alle ore 15,00.

A Bari per vincere, senza alternative.

In questo caso l’Avellino scavalcherebbe il Catanzaro e aggancerebbe il Teramo al terzo posto in classifica.

Unico risultato

E’ la partita della svolta per un Avellino che deve dimostrare, una volta per tutte, cosa vuole fare da grande.

Quasi mezzo campionato s’è ormai consumato: tra buoni propositi bellicosi e prestazioni sconcertanti, è stato per adesso raggiunto il quinto posto.

Un piazzamento non rispondente alla marcia verso la promozione in B ipotizzata alla vigilia del campionato da una proprietà che ha costruito la squadra senza badare a spese, investendo nel calcio i profitti della galassia di aziende facenti capo al facoltoso imprenditore D’Agostino.

Quinta vittoria

L’Avellino va forte in trasferta dove ha raccolto 13 punti in 6 gare (media 2,16) rispetto agli 11 punti racimolati nelle 8 gare interne (1,37) dove il reale potenziale della squadra è rimasto inespresso.

Unanimemente l’Avellino vanta uno dei migliori organici dell’intera Lega Pro: per questo l’attuale 5° posto non è rispondente alle aspettative della tifoseria e della proprietà.

Con il quinto successo esterno, sul campo del Bari, il rendimento dell’Avellino potrebbe essere finalmente in linea con i programmi ambiziosi della società.

3

Quattro successi esterni (Viterbese, Palermo, Foggia e Potenza) ottenuti finora, oltre al pari di Pagani e alla sconfitta sul campo della Virtus Francavilla.

Domani l’Avellino è pronto a vincere a Bari puntando molto sull’attaccante Bernardotto che si è finalmente sbloccato nella gara contro il Monopoli.

Ultimi Articoli

Top News

Covid, Speranza “Per alcuni mesi sarà ancora dura”

9 Gennaio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – “I vaccini sono la luce, la svolta che apre un’altra fase, ma la verità è semplice. Per avere un impatto il vaccino ha bisogno di mesi e dobbiamo resistere, la battaglia è ancora dura. Dopo sei settimane l’indice rt è scattato sopra 1….La seconda ondata non è mai finita davvero. Adesso c’è […]

[…]

Top News

Vaccino, in Italia oltre 413 mila somministrazioni

8 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Tocca quota 413.121 il numero delle vaccinazioni somministrate a oggi, secondo i dati sulla piattaforma dedicata e fermi alle 10 di questa mattina. Vaccino inoculato a 259.913 donne e 159.208 uomini. Come sempre il maggiore numero dei destinatari è rappresentato da operatori sanitari (346.092), personale non sanitario (42.691) e ospiti delle strutture […]

[…]

Top News

Altro caso di coronavirus alla Juve, positivo De Ligt

8 Gennaio 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Ancora un caso di coronavirus alla Juventus. Dopo Alex Sandro e Cuadrado, è la volta di Matthijs De Ligt, che salterà dunque la gara di domenica contro il Sassuolo. “Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 del giocatore […]

[…]

Top News

Coronavirus, 17.533 nuovi casi e 620 decessi in 24 ore

8 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora in leggero calo i contagi da coronavirus in Italia. I nuovi casi, riportati dal bollettino del Ministero della Salute sono 17.533 (ieri erano stati 18.020) a fronte di un numero maggiore di tamponi eseguiti: 140.267 (121.275 quelli effettuati ieri). Il rapporto tamponi/positivi cala quindi al 12,4%. Tornano però a crescere i […]

[…]